Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportSE IL CAMPIONATO SI FERMA DEL TUTTO CHI VINCE E CHI RETROCEDE?

SE IL CAMPIONATO SI FERMA DEL TUTTO CHI VINCE E CHI RETROCEDE?

SE IL CAMPIONATO SI FERMA DEL TUTTO CHI VINCE E CHI RETROCEDE?

Il faccia a faccia tra Assocalciatori – guidata da Damiano Tommasi-  che già da tempo ha chiesto la sospensione del campionato e domenica è stata ad un passo dallo sciopero dei propri iscritti e la Lega di serie A che accetterebbe anche le porte chiuse pur di andare avanti non ha motivo di continuare: lo stop al campionato è stato imposto dal Governo.

Oggi ci terrà il consiglio Federale straordinario le società sono sempre più preoccupate, c’è chi spinge per abbassare i toni e per una pausa di riflessione fino al 3 aprile, il giorno della scadenza decreto, bloccando così il campionato per le prossime due giornate: la fine della stagione verrebbe slittata, con inevitabile sovrapposizione con l’Europeo, anche quello fortemente a rischio, anche se per ora l’Uefa non prende in esame questa possibilità.

Ma cosa succede se il campionato venisse sospeso definitivamente? Per determinare il vincitore dello scudetto, chi si qualifica per le coppe, e chi retrocede in serie B sarebbe indispensabile l’intervento dei vertici del calcio, per emanare un provvedimento ad hoc. Uno dei criteri da adottare potrebbe essere legato alla classifica dell’ultima giornata di serie A ad essere completata, che è la 24esima, tenuto conto del rinvio di Inter-Sampdoria (calendario della XXV giornata), che di seguito riportiamo

CLASSIFICA DOPO LA XXIV GIORNATA DI CAMPIONATO:

LA CLASSIFICA:

Juventus 57
Lazio 56
Inter 54
Atalanta 45
Roma 39
Milan 35
H.Verona 35
Parma 35
Napoli 33
Bologna 33
Cagliari 32
Sassuolo 29
Fiorentina 28
Torino 27
Udinese 26
Lecce 25
Sampdoria 23
Genoa 22
Brescia 16
Spal 15

In ogni caso al momento non esistono norme in merito, né nello statuto della Figc, né in quello della Lega di serie A.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment