Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliCAROSINO (BRINDISI) RIPARTE “TEATRO FESTIVAL”: LA TERZA EDIZIONE

CAROSINO (BRINDISI) RIPARTE “TEATRO FESTIVAL”: LA TERZA EDIZIONE

CAROSINO (BRINDISI) RIPARTE “TEATRO FESTIVAL”: LA TERZA EDIZIONE

Manifesto TEATRO FESTIVAL 2016-17

La Compagnia del Belvedere presenterà sabato, al teatro comunale della città del vino, la stagione teatrale 2016-17 dedicata a Rosanna Murgolo. Ancora una volta un calendario ricco e prezzi popolari per tutti gli amanti del teatro.

Tra grandi classici e opere meno note, anche questa stagione del “Teatro Festival” si preannuncia foriera di grande apprezzamento da parte del pubblico. La Compagnia del Belvedere di San Giorgio Ionico, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Carosino, presenterà il ricco cartellone della terza edizione del premio nazionale di teatro dedicato a Rosanna Murgolo, attrice della compagnia scomparsa lo scorso anno.

“Sarà una stagione particolare – ha detto in conferenza stampa Davide Roselli, il direttore artistico – ricca di novità, caratterizzata dal ritorno del musical e dalla presenza di alcune tra le migliori compagnie nazionali”.

Ben quattordici appuntamenti, quasi tutti di sabato, accompagneranno gli appassionati del teatro fino alla serata di premiazione del 29 aprile quando è atteso come ospite d’eccezione il grande Enzo Garinei.

Arcangelo Sapio, sindaco della città del vino, ha sottolineato che l’amministrazione comunale ha premiato la Compagnia del Belvedere, affidandole l’organizzazione della rassegna, sia per il grande successo delle scorse edizioni sia per la caparbietà, la passione e la dedizione con cui Roselli assolve il suo compito di direttore artistico.

I patrocini della Regione Puglia, della Federazione Italiana Teatro Amatori e dell’Unione dei comuni di Montedoroaggiungono prestigio a una manifestazione che permette alle famiglie di avvicinarsi al teatro e di conoscerlo “da vicino”.

Notevole l’apporto delle testate giornalistiche e delle radio che sosterranno la rassegna, così come quello delle associazioni che stanno collaborando col sodalizio sangiorgese.

Alle 20.45 di sabato 19 novembre, quindi il sipario si aprirà sulla serata inaugurale, presentata da Giuseppe Borrillo e arricchita dall’esibizione dei “Dipinti di blu”, durante la quale sarà presentato anche “Festival d’inchiostro”, un nuovo progetto culturale.

L’ingresso sarà a pagamento (tre euro) e l’incasso sarà devoluto alle popolazioni colpite dai recenti eventi sismici che hanno sconvolto l’Italia centrale.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment