Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàCASARANO – TENTANO DI SFUGGIRE AD UNA PATTUGLIA MA SOTTOPOSTI A CONTROLLO VENGONO ARRESTATI

CASARANO – TENTANO DI SFUGGIRE AD UNA PATTUGLIA MA SOTTOPOSTI A CONTROLLO VENGONO ARRESTATI

CASARANO – TENTANO DI SFUGGIRE AD UNA PATTUGLIA MA SOTTOPOSTI A CONTROLLO VENGONO ARRESTATI

droga radiomobile

Nella serata di ieri una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Casarano notava una Lancia Thema di colore nero che repentinamente, alla vista dei militari, entrava in un’area di rifornimento carburanti situata sulla via Gallipoli a Taviano (Le).

L’intuito e la rapidità degli operanti nell’avvicinarsi subito a controllare i due soggetti a bordo dell’auto consentiva di notare che il conducente Sejdini Samir, albanese classe 91, passava al passeggero Di Battista Luca, classe 92, un involucro contenente 5 dosi di Cocaina per un peso complessivo di circa 3 grammi.

L’immediata perquisizione personale consentiva recuperare nella disponibilità del SEJDINI 1.065,00 euro in banconote di vario taglio. La perquisizione domiciliare permetteva inoltre sequestrare vario materiale plastico pretagliato per il confezionamento delle dosi.

L’autorità Giudiziaria nella persona del Pubblico Ministero di turno, dott.ssa Carmen Ruggiero, concordava l’arresto di entrambi per concorso in detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I rei a seguito delle operazioni di rito, venivano tradotti presso le proprie abitazioni ove dovranno permanere in regime di arresti domiciliari.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment