Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàCASTRIGNANO DEL CAPO GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE 

CASTRIGNANO DEL CAPO GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE 

CASTRIGNANO DEL CAPO GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE 

Pulifondali 5 giugno 2021

Il 5 giugno scorso, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, la baia di Santa Maria di Leuca, insieme a Conca dei Marini, Amalfi, Vasto e Pescara si è pregiata di essere stata prescelta dalla FIPSAS quale luogo di svolgimento dell’iniziativa Pulifondali.

Protagonisti assoluti circa 20 subacquei tesserati FIPSAS della sezione territoriale di Lecce che con generosità, perizia ed evidente sensibilità per la tutela dell’ambiente, hanno recuperato diversi quintali di materiale inquinante depositato nei due specchi d’acqua oggetto delle ricerche.

L’occasione, oltre al merito di aver centrato l’obiettivo principale, cioè quello di bonificare le aree prescelte, ha evidenziato il suo alto valore sociale perché ha rappresentato un appuntamento capace di favorire una forte sinergia tra istituzioni, associazioni, aziende e privati cittadini intorno a questa lodevole attività.

Il successo dell’iniziativa e il consenso suscitato negli abitanti di Leuca, dimostra quanto stia facendo breccia nella coscienza e nel cuore delle persone l’attenzione verso le tematiche di tutela dell’ambiente e quanto sia necessario moltiplicare eventi con queste finalità.

Queste mie brevi parole per esprimere a nome della comunità di Castrignano del Capo e le sue frazioni la mia profonda gratitudine al Presidente Matteoli in primis per aver selezionato Leuca tra i luoghi dell’iniziativa, ai tesserati FIPSAS che hanno operato sul posto e ai referenti delle istituzioni e associazioni in indirizzo per la collaborazione piena e professionale indispensabile per l’ottima riuscita dell’evento.

Nell’augurarmi di poter ripetere in futuro questa o analoga iniziativa mirata alla salvaguardia dell’ambiente porgo i miei più cordiali saluti

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment