Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeLe donne nella storia (Page 3)

Le donne nella storia

Mary Shelley – scrittrice (Londra 30 agosto 1797 – 1° febbraio 1851) Registrata all’anagrafe come Mary Wollstonecraft Godwin, è stata una scrittrice, saggista e filosofa. A soli 19 anni ha scritto il romanzo gotico Frankenstein (Frankenstein:

ADA LOVELACE – la madre dei moderni programmatori Augusta Ada Byron, meglio nota come Ada Lovelace era figlia del poeta Lord Byron, in seguito acquisì il cognome del marito conte di Lovelace, nacque a Londra il

MARIE CURIE – La prima donna a vincere il Nobel in due materie scientifiche diverse (fisica e chimica) Maria Salomea Skłodowska, più conosciuta come Marie Curie (Varsavia 7 novembre 1867 - Passsy 4 luglio 1934) è

ELEONORA DE FONSECA PIMENTEL  Giornalista antesignana protagonista della repubblica napoletana   Eleonora de Fonseca Pimentel nasce a Roma il 13 gennaio del 1752 e muore a Napoli il 20 agosto 1799 è stata una patriota e donna

IPAZIA, LA FILOSOFA ALESSANDRINA Il 415 è l’anno della morte della matematica, astronoma e filosofa pagana Ipazia di Alessandria, uccisa da una folla di cristiani esaltati fomentati da Cirillo, patriarca della città. Questo tragico fatto segnò

MARIA MONTESSORI PRIMA DONNA MEDICO MA ANCHE PEDAGOGISTA, FILOSOFA, E ALTRO ANCORA (seconda parte segue dal 16 ottobre 2020) Nel1904 consegue la libera docenza in antropologia ed ha l'opportunità di occuparsi dell'organizzazione educativa degli asili infantili. Nel

MARIA MONTESSORI PRIMA DONNA MEDICO MA ANCHE PEDAGOGISTA, FILOSOFA, E ALTRO ANCORA Maria Montessori, nata a Chiaravalle il 31 agosto 1870 è stata prima di tutto una pedagogista, ma anche filosofa, medico,  scienziata, educatrice e, infine,

GRAZIA DELEDDA: L'unica italiana a vincere il Nobel (1926) per la letteratura Nata a Nuoro il 28 settembre 1871, quinta di sette tra figli e figlie di una famiglia benestante (il papà era sindaco di Nuoro),

  Luisa Battistotti Sassi (Stradella, 26 febbraio 1824 – San Francisco, 1876[1]) è stata una patriota italiana. Si è distinta come combattente durante le cinque giornate di Milano (18-22 marzo 1848). Secondo quanto documentato dalle cronache del tempo, la Battistotti domenica 19 marzo: «Esce di casa

Morta Per Difendere Roma Bastia umbra 19 ottobre 1826 – Roma 13 giugno 1849. Di umili natali, Colomba, nata a Bastia Umbra il 19 ottobre 1826, figlia di Michele e di Diana Trabalza, si trasferì, giovanissima, con