HomeSport (Page 619)

Sport

Ha conosciuto l’ennesimo weekend ricco di soddisfazioni la ScuderiaAutomobilistica Casarano Rally Team che ha diviso il suo impegno su due fronti al 9°Rally di Reggello-Città di Firenze e al 38°Rally di Pico. E proprio nella gara

    I RISULTATI DELLA II^ GIORNATA Juve Stabia-Melfi                            4-0 Reggina-Messina                            2-0 Vibonese-Fondi                              1-0 Virtus Francavilla-Catanzaro       1-0 Andria-Catania                               0-0 Casertana-Monopoli                     0-1 Cosenza-Taranto                            0-1 Lecce-Akragas                                  4-1 Matera-Paganese          

Prima di campionato in Serie D, dove si segnala la sconfitta del Nardò, battuto a sorpresa 2-0 dalla matricola Ciampino. Partita sicuramente viziata dall’espulsione di Carrozza, che ha lasciato i suoi in dieci per oltre

VIRTUS FRANCAVILLA-CATANZARO 1-0 VIRTUS FRANCAVILLA: Albertazzi; Idda, Faisca, Abruzzese; Triarico (32’st Albertini), Prezioso, Galdean, Alessandro, Gallù; De Angelis, Nzola (24’st Abate). A disposizione: Costa, De Toma, Pastore, Liberio, Pino, Tundo, Salatino, Turi, Monopoli, Finazzi. Allenatore: Calabro.   CATANZARO: Grandi; Prestia, Di Bari, Joao Francesco,

COSENZA-TARANTO 0-1 RETE: 14’st Bollino (T) COSENZA: Perina, Corsi, Pinna, Capece (16’st Cavallaro), Tedeschi, Blondett, Caccetta, Gambino, Statella, D’Anna (12’st Criaco), Mungo (30’st Appiah). A disposizione: Saracco, Meroni, Bilotta, Stranges, Ranieri, Madrigali. Allenatore: Roselli   TARANTO: Maurantonio, De Giorgi, Pambianchi, Nigro (39’st Balzano), Stendardo, Magnaghi

  CRONACA di LECCE vs AKRAGAS   Primo Tempo   08’ Gomez vede Gomis fuori dai pali e cerca di beffarlo, ma il pallonetto da metà campo è decisamente pretenzioso e va sul fondo. 10’ Torromino è bravo a liberarsi sulla trequarti

LECCE – AKRAGAS  4-1   LECCE (4-3-3): Gomis; Vitofrancesco, Cosenza, Giosa (31’st Drudi), Ciancio; Lepore (39’st Fiordilino), Arrigoni, Mancosu; Pacilli (25’st Doumbia), Caturano, Torromino. A disposizione:  Bleve, Chironi, Contessa, Drudi, Fiordilino,Tsonev, Capristo, Vinetot, Maimone, Doumbia, Persano.   Allenatore: Pasquale Padalino.   AKRAGAS (4-3-3): Pane; Scrugli, Riggio, Carillo, Zanini;

  Virtus Francavilla (4-3-3) Iurlo, Pino, De Toma, Galdean, Taurino, Rotunno, Krasniqui, Biason, Masini, Picci, Scialpi. A disposizione: Albertazzi, Vetrugno, Risolo, Giura, Monopoli, De Giorgi, Mignogna, Turi, Gallù. Allenatore: Antonio Calabro.   Catanzaro (3-5-2): Grandi; Joao Francisco, Di Bari, Prestia; Esposito, Roselli,

    Cosenza (4-4-2): Perina, Corsi, Pinna, Tedeschi, Blondett; Criaco, Caccetta, Statella, D’Anna; Gambino, Mungo. A disp.: Saracco, Capece, Cavallaro, Meroni, Appiah, Bilotta, Collocolo, Ranieri, Madrigali.   Allenatore: Giorgio Roselli   Taranto (3-5-2) Maurantonio, Altobello, Stendardo, Pambianchi; De Giorgi, Nigro, Sampietro, Bobb Garzia; Balestrieri

LECCE (4-3-3):  Gomis; Vitofrancesco, Cosenza, Giosa, Ciancio; Lepore, Arrigoni, Mancosu; Pacilli, Caturano, Torromino     AKRAGAS (4-3-3):  Pane; Scrugli, Russo, Pezzella, Riggio, Carillo, Zanini, Salandria, Gomez, Longo, Salvemini.