Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàCAVALLINO: VACCINARSI AL CENTRO COMMERCIALE

CAVALLINO: VACCINARSI AL CENTRO COMMERCIALE

CAVALLINO: VACCINARSI AL CENTRO COMMERCIALE

l’Asl presente con un ambulatorio

Sabato 18 settembre, sarà possibile recarsi nella struttura mobile presente all’ingresso, sia la mattina che il pomeriggio. Per i minorenni è necessaria la presenza di entrambi i genitori o delega firmata.

Andare per shopping e potersi anche vaccinare al centro commerciale? Una gran bella iniziativa che sabato prossimo 18 settembre sarà resa una possibilità concreta. Per tutta la giornata di sabato, 18 settembre, chi vorrà sottoporsi alla vaccinazione anti-covid potrà farlo presso il centro commerciale di Cavallino.

L’open day è organizzato dalla Asl di Lecce che sarà presente all’ingresso dell’ipermercato con un ambulatorio medico mobile. I vaccini disponibili sono tutti quelli in uso e le persone (dai 12 anni in su) potranno usufruire del servizio sia la mattina (dalle 9 alle 13), sia il pomeriggio (dalle 15.30 alle 19).

Durante l’evento è prevista un’esibizione di una formazione di ultraleggeri dell’AeroClub di Lecce Vega Ulm. L’obiettivo dell’iniziativa di sabato è chiaro: raggiungere gli indecisi e convincere gli scettici. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la direzione del Centro Commerciale di Cavallino. Il prossimo open day si terrà nel centro commerciale Mongolfiera di Surbo il 25 settembre, dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.

Per quanto riguarda i minorenni, la Asl ricorda che è necessario che questi siano accompagnati da entrambi i genitori. In caso di assenza di uno dei due occorre consegnare una delega con documento di identità del genitore assente. Se il minore viene accompagnato da altro parente o un altro adulto, occorre la delega di entrambi i genitori.

Qui è possibile scaricare il consenso informato per i minori 12/18 anni.

Qui è possibile scaricare la delega del genitore di minorenne.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment