Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàCERIMONIA ONLINE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO UNISALENTO

CERIMONIA ONLINE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO UNISALENTO

CERIMONIA ONLINE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO UNISALENTO

Cerimonia  per la consegna di attestati di partecipazione a venti studenti dell’Azarbaijan Shahid Madani University di Tabriz (Iran)

Un gesto simbolico, foriero di nuove collaborazioni internazionali: nei giorni scorsi all’Università del Salento è stata organizzata una cerimonia online per la consegna, a venti studenti dell’Azarbaijan Shahid Madani University di Tabriz (Iran), di un attestato di partecipazione a un ciclo di seminari sulle metodologie della ricerca promosso dalla Scuola di Dottorato. L’iniziativa si inserisce nel quadro degli accordi che intercorrono tra l’Università iraniana e il Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione UniSalento, con il coordinamento del professor Claudio Petti, referente del Dipartimento per l’Internazionalizzazione.

«Benvenuti nello spazio virtuale dell’Università del Salento (Be daneshgah-e Salento khosh amadid)», ha esordito nella cerimonia la professoressa Rosita D’Amora, Delegata del Rettore alla Proiezione internazionale, «L’Italia e l’Iran sono vecchi amici e come tali il nostro rapporto di vicinanza culturale e di scambi continua, nonostante ci sia ancora preclusa al momento la prospettiva di una visita nelle nostre rispettive università, visita che tuttavia confidiamo possa avere luogo al più presto. Nell’attesa, approfitteremo di tutte le opportunità che la comunicazione virtuale ci offre per  rafforzare i nostri progetti di collaborazione e idearne di nuovi

La partecipazione al ciclo di seminari della Scuola di Dottorato è nata da un’idea della docente dell’Azarbaijan Shahid Madani University Parisa Lotfollahy, che ha espresso al professor Petti l’interesse degli studenti iraniani alla frequenza di corsi in inglese erogati da UniSalento. «Mi sono fatto portavoce di questa esigenza, intravedendo significative prospettive di collaborazione», spiega Claudio Petti, «e il sostegno all’iniziativa è stato immediato da parte del Direttore del Dipartimento Antonio Ficarella, della professoressa D’Amora e della Direttrice della Scuola di Dottorato professoressa Giuseppina Passiante. Gli studenti iraniani hanno così frequentato online le lezioni del professor Alessandro Maria Peluso su “Metodi di ricerca quantitativi”

Sulla base di questo modello, sono attualmente allo studio ulteriori forme di collaborazione con Università del Medio Oriente e dell’area mediterranea: dalla frequenza di attività e corsi della Scuola di Dottorato a scambi e tirocini virtuali, grazie alla definizione di laboratori remoti e virtuali e ad attività di virtual exchange messe a punto dal Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment