HomeCronaca e Attualità“CLASICHE FORME” PAOLO PETROCELLI AL FIANCO DI BEATRICE RANA COME DIRETTORE GENERALE

“CLASICHE FORME” PAOLO PETROCELLI AL FIANCO DI BEATRICE RANA COME DIRETTORE GENERALE

“CLASICHE FORME” PAOLO PETROCELLI AL FIANCO DI BEATRICE RANA COME DIRETTORE GENERALE

Il Festival Internazionale di Musica da Camera ClassicheFORME ha un nuovo Direttore Generale.

Paolo Petrocelli, 37 anni, tra i manager culturali di riferimento della sua generazione, si affianca alla fondatrice e direttrice artistica Beatrice Rana alla vigilia della sesta edizione del Festival.

I due direttori si pongono un obiettivo ambizioso: portare ClassicheFORME a diventare una delle manifestazioni di punta del panorama musicale europeo, facendone un modello di eccellenza ed innovazione a livello artistico ed organizzativo.

“Con Beatrice condividiamo una visione di futuro” afferma Petrocelli. “Entrambi crediamo nell’importanza di promuovere la cultura musicale in maniera più partecipata ed inclusiva, mettendo in connessione generazioni diverse attorno ad un progetto artistico autentico, capace di creare un impatto positivo a livello culturale e sociale.

Sono particolarmente felice di poterla affiancare nello sviluppo di questo Festival, che sono sicuro riuscirà ad attrarre sempre più pubblico nella splendida terra del Salento, già a partire dall’edizione di quest’anno”.

Già Membro del Consiglio di Amministrazione del Teatro dell’Opera di Roma, della Fondazione Accademia Musicale Chigiana di Siena e del Conservatorio di Musica Benedetto Marcello di Venezia, dopo avere affiancato in qualità di Assistente al Sovrintendente l’attuale Amministratore Delegato della RAI Carlo Fuortes al Teatro dell’Opera di Roma, Petrocelli ha contribuito in maniera decisiva al rilancio dell’Accademia Stauffer di Cremona, tra le istituzioni musicali italiane più prestigiose, attraverso la creazione del progetto di sviluppo internazionale Stauffer Center for Strings, di cui oggi è Direttore Generale.

Particolarmente impegnato nel campo della diplomazia culturale e delle relazioni istituzionali e internazionali, Petrocelli è Fondatore e Presidente di EMMA for Peace (Euro-Mediterranean Music Academy), tra le più grandi organizzazioni internazionali per la promozione della diplomazia musicale tra Europa e Medio Oriente (di cui Riccardo Muti è Presidente Onorario), Co-Fondatore e Presidente Onorario dell’Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO, la più grande rete giovanile all’interno del sistema UNESCO, Direttore dei programmi culturali del Summit dei Premi Nobel per la Pace ed Advisor Culturale dei Coldplay, la band britannica tra le più celebrate al mondo.

Nel 2022, Petrocelli è stato selezionato dal think tank Friends of Europe tra le 40 giovani personalità più influenti d’Europa e nominato “European Young Leader”.

“Paolo Petrocelli è ad oggi punto di riferimento per una nuova generazione di manager culturali, in Italia e in Europa” dice Beatrice Rana. “Averlo al nostro fianco è per noi un ulteriore investimento su un nuovo modello di progettualità artistica, a cui tendiamo fin dalla prima edizione di ClassicheFORME. Con Paolo ci siamo subito intesi sulla visione del festival, di cui vogliamo rafforzare l’identità dinamica, rivolgendoci soprattutto ai giovani, con un approccio innovativo e di grande ricerca. Lo ringraziamo per aver accettato questa sfida nella mia Puglia”.

Condividi con:

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment