Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliCONCERTO DEL CORO POLIFONICO DELL’UNIVERSITÀ DEL SALENTO

CONCERTO DEL CORO POLIFONICO DELL’UNIVERSITÀ DEL SALENTO

CONCERTO DEL CORO POLIFONICO DELL’UNIVERSITÀ DEL SALENTO

Il Rettore Pollice: “Un momento di incontro e di condivisione tra la comunità accademica e il suo territorio nella prospettiva di una piena realizzazione del suo ruolo di faro culturale”

Il 18 dicembre alle 19, nell’ambito della festa di comunità organizzata dall’Università del Salento per celebrare le festività natalizie si terrà nel Duomo di Lecce il concerto del coro polifonico UniSalento in collaborazione con l’Istituzione Polifonica “A. Vivaldi”.

L’evento, patrocinato dal Comune di Lecce e organizzato con la collaborazione dell’Arcidiocesi di Lecce, proporrà un’antologia di celebri melodie natalizie e mariane, nell’elaborazione polifonica e strumentale del Maestro Luigi De Luca che ha voluto tracciare un percorso a tema sulla Natività, dall’attesa del Messia al dono di Maria e all’Avvento del Cristo. Il programma include musicisti meno noti, ma di profonda spiritualità e raffinatezza armonico-melodica, quali Nicola Vitone e Giuseppe Mulè, entrambi attivi nel Novecento.

L’organico vocale, insieme agli interventi solistici, sarà arricchito dal gruppo di Voci Bianche “Juniores Musici”, addestrato da Francesca Zacheo, Maestra collaboratrice per la vocalità.

«Invito la cittadinanza a partecipare numerosa a questo momento di aggregazione e spiritualità – così il Rettore dell’Università del Salento, Fabio Pollice. – Il concerto del coro polifonico UniSalento vuole essere un omaggio alla città di Lecce e a tutti coloro che in questi giorni ne vivono la bellezza e ne respirano il clima natalizio. Un modo per sentirci comunità nella comunità e ricercare quella coesione che è presupposto ineludibile per promuovere lo sviluppo sostenibile del nostro territorio; una musica per accordare i nostri spiriti».

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment