HomePoliticaCONCORSO PUGLIA: ALTRO CHE ASSUNZIONI AD AGOSTO, CANDIDATI DI MAGGIO ANCORA IN ATTESA DEI RISULTATI

CONCORSO PUGLIA: ALTRO CHE ASSUNZIONI AD AGOSTO, CANDIDATI DI MAGGIO ANCORA IN ATTESA DEI RISULTATI

CONCORSO PUGLIA: ALTRO CHE ASSUNZIONI AD AGOSTO, CANDIDATI DI MAGGIO ANCORA IN ATTESA DEI RISULTATI

“Il concorso del troppo tempo trascorso. Potremmo definire così la prova selettiva che si è svolta a maggio per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 209 unità di categoria D alla Regione Puglia. Sono passati ormai 3 mesi dalla prova e dei risultati non vi è traccia per 23 graduatorie su 27. Un flop clamoroso per chi aveva annunciato con enfasi che i vincitori sarebbero stati assunti entro il primo agosto. Invece, siamo ancora in attesa di sapere chi sono e che curricula hanno i fortunati e meritevoli candidati che hanno superato i quiz. Certo è che le assunzioni arriveranno, se arriveranno, comunque in ritardo. Sperando che i tempi si siano allungati per una più attenta valutazione e non per motivi meno nobili. Tutta l’organizzazione del concorsone è stata però in verità assai carente. Il caso che segnaliamo oggi è solo la punta di un iceberg. L’assessore Stea spieghi ai candidati in attesa da tre mesi cosa è accaduto e perché i tempi annunciati non sono stati rispettati. Una politica seria non è quella che non sbaglia mai, ma quella che pur sbagliando fornisce spiegazioni”. Lo dichiara Davide Bellomo, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Puglia.

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment