Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàCONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 29 MARZO 2017 – NOTA DEL RETTORE VINCENZO ZARA

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 29 MARZO 2017 – NOTA DEL RETTORE VINCENZO ZARA

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 29 MARZO 2017 – NOTA DEL RETTORE VINCENZO ZARA

VINCNZO ZARA

Alcune informazioni sulla seduta del Consiglio di Amministrazione di ieri, 29 marzo 2017, rese dal Rettore dell’Università del Salento Vincenzo Zara:

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato il finanziamento di vari progetti di tutorato proposti dai Dipartimenti e dalle Facoltà per il raggiungimento degli obiettivi previsti nel piano di programmazione triennale 2016/2018 e, in particolare, la regolarità degli studi, stanziando a tal fine la somma di 115 mila euro.

È stato rivisto il sistema di contribuzione studentesca, in ottemperanza alle disposizioni previste dalla recente legge di stabilità riguardanti, tra l’altro, anche la cosiddetta “no tax area”, in attesa di definire, con maggiore dettaglio, le varie regole di contribuzione entro i termini di approvazione del Manifesto degli Studi dell’anno accademico 2017/2018.

 

Sono stati approvati i seguenti provvedimenti:

bando di selezione per l’attribuzione di borse studio, per l’anno accademico 2017/2018, per la mobilità di studenti, laureandi, dottorandi, specializzandi e iscritti a master nell’ambito del programma Erasmus plus. Le borse potranno avere una durata minima di 3 mesi e una durata massima di 12 mesi presso le Università partner.

Sempre nell’ambito della programmazione delle Azioni Erasmus plus, è stato previsto un incremento delle unità di tutor (4 in più), due per la mobilità verso la Spagna e due per quella verso la Francia e il Belgio Francofono.

Master di II livello in “Metereologia ed Oceanografia Fisica” in convenzione con l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” per l’anno accademico 2017/2018. Si tratta di un’importante novità formativa attivata dal nostro Ateneo in collaborazione con l’Università partner che consentirà, al termine del percorso formativo, il rilascio del titolo di meteorologo.

Progetto definitivo per la realizzazione di opere di sistemazione esterna dell'”Ex Istituto Sperimentale Tabacchi”. È stata riconfermata nel corso della seduta, da parte della Ripartizione Tecnica e Tecnologica, la consegna dell’edificio 2 dell’“Ex Istituto Sperimentale Tabacchi” per il mese di settembre 2017 al fine di consentire il trasferimento del personale attualmente operante in alcuni uffici dell’edificio “Ex Principe Umberto”.

Convenzione fra l’Università del Salento (Centro Linguistico di Ateneo) e il British Council di Roma con la nomina del professor Thomas W. Christiansen come referente scientifico per l’Università del Salento.

Protocollo d’Intesa tra Università del Salento e Prometeo S.F.E., Ente Sanitario Società San Giovanni ed Ente Sanitario Società ST.RE.P., al fine di attivare e migliorare servizi e interventi culturali, sociali sociosanitari e sanitari oltreché iniziative di ricerca, informazione e sensibilizzazione nell’ambito della formazione in campo socio assistenziale e sanitario. Il professor Salvatore Colazzo, del Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo, è stato nominato responsabile scientifico dell’accordo.

È stata rinnovata la Convenzione tra l’Università del Salento e l’Università della Basilicata per l’attivazione di un corso di dottorato congiunto in “Matematica ed Informatica” con sede amministrativa presso l’Università del Salento.

È stata approvata la Convenzione quadro tra Università del Salento e Nardò Technical Center srl di Nardò al fine di avviare una cooperazione nel campo della formazione, della ricerca e dello sviluppo industriale.

È stata approvata la proposta di chiamata, avanzata dal Dipartimento di Studi Umanistici, della dottoressa Fiorella Retucci in qualità di professore associato nel settore scientifico disciplinare M-FIL/08 “Storia della Filosofia Medievale”.

È stata approvata la ripartizione dei punti organico del 2016 distribuendoli tra le varie categorie di personale, e precisamente 1,59 punti organico per i professori ordinari; 2,50 punti organico per i professori associati; 1,70 punti organico per il personale tecnico-amministrativo e i collaboratori ed esperti linguistici. Inoltre la quota di 0,7 punti organico resi disponibili a seguito del trasferimento di un nostro professore presso altra sede, sono stati attribuiti nella misura di 0,35 punti organico alla categoria dei professori ordinari e 0,35 a quella dei professori associati.

È stata autorizzata l’utilizzazione di 0,75 punti organico residui dopo le ultime procedure concorsuali riservate al personale tecnico-amministrativo, destinando 0,30 punti organico all’assunzione di una unità di personale tecnico-amministrativo di categoria D dell’Area Amministrativo Gestionale; 0,30 punti organico a cui si aggiungono ulteriori 0,2 punti organico della programmazione 2015 (per un totale di 0,50 punti organico) per l’assunzione di due unità di personale di categoria C al fine di assicurare più efficienti servizi agli studenti. Infine, 0,15 punti organico sono stati destinati all’incremento fino all’87,5% dei rapporti di lavoro a tempo indeterminato  e tempo parziale di tre unità di personale tecnico-amministrativo.

È stata approvata la proposta di chiamata del dottor Marco Savioli come ricercatore a tempo determinato di tipo “a” nell’ambito del settore scientifico disciplinare SECS-P/01 “Economia Politica” presso il Dipartimento di Scienze dell’Economia. Il dottor Savioli, classificatosi al secondo posto della graduatoria della procedura selettiva, è stato chiamato a seguito della rinuncia del vincitore

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment