Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaCONSORZI, COR: CHIAREZZA SULLA GESTIONE

CONSORZI, COR: CHIAREZZA SULLA GESTIONE

CONSORZI, COR: CHIAREZZA SULLA GESTIONE

FRANCESCO VENTOLA     RENATO PERRINI

“ora e’ chiaro, la giunta Emiliano vuole che a gestirli sia il commissario ad libitum e non gli agricoltori!”

Dichiarazione dei consiglieri regionali dei Conservatori e Riformisti, Francesco Ventola e Renato Perrini, che hanno partecipato ai lavori della Quarta Commissione Consiliare

Il disegno è chiaro: il governo Emiliano vuole dividere i Consorzi di bonifica in buoni e cattivi, ma soprattutto farli gestire sempre dal commissario “di fiducia”, mai dai veri protagonisti e interessati al funzionamento, vale a dire dagli agricoltori.

Ne abbiamo avuto la prova questa mattina in Commissione Agricoltura dove nonostante il parere tecnico favorevole il governo regionale ha respinto sia l’emendamento con il quale noi Conservatori e Riformisti chiedevamo che i Consorzi di Bonifica fossero unificati in un solo ente (mentre è intenzione farne due: uno per i foggiani in buona salute finanziaria e in un altro gli altri quattro in rosso). Siamo convinti che la buona gestione di quelli foggiani sarebbe potuta essere utile e trasmessa a quelli in difficoltà. Invece così avremo agricoltori di serie A e agricoltori di serie B. Senza contare che l’accorpamento in un solo avrebbe prodotto risparmio e dimezzamenti di poltrone.

Non solo, sempre il governo regionale  ha respinto anche un altro nostro emendamento con il quale volevamo mettere un “termine a scadenza” per la gestione commissariale, proprio in virtù di quella volontà di volere restituire i Consorzi alla gestione degli agricoltori. Nulla di fatto. Nessuna scadenza e quindi commissariamento ad libitum!

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment