Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportCOPPA ITALIA III° TURNO ELIMINATORIO: TORINO vs LECCE – La Cronaca

COPPA ITALIA III° TURNO ELIMINATORIO: TORINO vs LECCE – La Cronaca

COPPA ITALIA III° TURNO ELIMINATORIO: TORINO vs LECCE – La Cronaca

ANCHE IN COPPA LA DIFESA GIALLOROSSA GIOCA A PERDERE

Risultato Finale: Torino vs Lecce 3 – 1

Primo tempo:

03′ – Lecce a un passo dal vantaggio: bel pallone filtrante di Henderson per Pettinari che conclude ma non trova la porta nel cuore dell’area. Recrimina Stepinski, meglio posizionato, che si era sbracciato chiedendo il pallone.

05′ – Lecce che prova a “sfondare” per vie centrali con Mancosu, chiuso al limite dell’area dal raddoppio della marcatura.

06′ – Lucioni e Rossettini non riescono ad arginare in due contro uno Bonazzoli che uncina il pallone che arrivava direttamente dalla difesa. Pallonetto a cercare di saltare Vigorito, che fa due passi indietro e blocca. Buona occasione granata.

08′ – Ritmi abbastanza blandi, con il Lecce maggiormente in partita e che va in pressione sulle ripartenze basse.

12′ – Segre, pallone profondo per Verdi lanciato solo davanti al portiere. Tiro di prima intenzione, troppo debole per Vigorito che blocca.

14′ – Giallorossi a un passo dal gol: anticipato Pettinari prima del tocco a porta vuota, su cross dalla destra.

22′ – Azione elaborata dei giallorossi e Mancosu con il sinistro “pennella” un pallone da sinistra al centro, dove svetta Stepinski che con il pezzo migliore del suo repertorio, il colpo di testa, incrocia sul palo opposto e porta in vantaggio il Lecce. Torino-Lecce 0-1.

23′ – Altro intervento errato di Rossettini che si fa scavalcare dal pallone con Verdi che si ritrova davanti a Vigorito ma Lucioni chiude sul tiro e lo smorza in angolo.

24′ – Vigorito sale in cielo su tutti e blocca sugli sviluppi dell’angolo.

28′ – Lyanco non arriva per un soffio per girare in porta di testa su tiro dalla bandierina nato da un ripiegamento difensivo di Maselli, bravo a chiudere tutto su Linetty.

32′ – occasionissima per Bonazzoli e grandissima risposta di Vigorito che in scivolata di piede respinge un diagonale diretto in porta dell’ex Sampdoria.

34′ – Angolo Lecce: Mancosu lo batte lungo, dalla parte opposta, di testa Lucioni conclude sul fondo.

36′ – Doppio tentativo Torino: Singo prova la soluzione personale, poi l’assist in mezzo con il pallone respinto dalla difesa del Lecce. Si avventa Ansaldi ma il suo cross trova Adjapong pronto di testa per liberare.

39′ – Verdi cross al centro, dove Bonazzoli si trova tra i due centrali del Lecce ed ha la meglio di testa. Risposta prodigiosa di Vigorito in angolo.

40′ – Dalla bandierina Verdi per il colpo di testa di Lyanco. Dormono tutti in mezzo all’area in casa Lecce, soprattutto Rossettini  Torino-Lecce 1-1.

41′ – Mancosu sfiora il bersaglio su assist di Pettinari. Conclusione vicina all’incrocio dei pali del numero otto giallorosso.

42′ – Torino in avanti con Verdi, su suggerimento di Gojak: diagonale su cui Vigorito risponde ancora presente, toccando in angolo con la punta delle dita

45′ – Lecce che spreca un calcio piazzato: conclusione di Mancosu che non impensierisce il portiere granata.

Finale primo tempo Torino – Lecce 1-1

Secondo tempo:

47′ – Coda si accentra e tira con il sinistro dal limite dell’area, spostato verso il vertice. Pallone sul fondo.

49′ – Sventaglia Murru, ma trova Vigorito sul lancio in direzione di Verdi.

52′ – Pettinari, sorpreso da un errore di Nkoulou che lo mette davanti alla porta nel tentativo di liberare l’area sbaglia tutto con un tiro che va vicinissimo al palo.

54′ – Bonazzoli ci prova in acrobazia, pallone alto su assist di Murru.

58′ – Tiro-cross di Henderson, tra le braccia di Milinkovic-Savic.

64′ – Mancosu per Pettinari, pallone di ritorno a Mancosu che con il destro non riesce a beffare il portiere avversario.

65′ – E’ un angolo corto che Verdi spreca direttamente in porta, senza sorprendere Vigorito

69′ – Cross di Ansaldi messo in angolo da Calderoni, bene in chiusura

74′ – Gojak, conclusione senza pretese: sul fondo

78′ – Tutto spostato sulla destra Coda prova a fare l’uomo-assist per Pettinari che riceve ma Nkoulou sventa il tiro

81′ – Buona iniziativa di Calderoni che si ritrova il pallone sul destro, non si fida del tiro, scarico su Coda che viene fermato

86′ – Adjapong percorre trenta metri palla al piede, apertura su Pettinari davanti al portiere, chiuso da Milinkovic-Savic in uscita bassa.

90′ + 3′ – FINALE A TORINO, TORINO-LECCE 1-1.

 

Primo tempo supplementare

03′ – Iniziativa di Singo che supera di forza sullo slancio Calderoni. Il suo traversone attraversa tutta l’area, pericolosamente, ma senza avversari pronti a colpire

05′ – buona opportunità Pettinari su servizio di Henderson sfumata nel nulla.  Incide anche la stanchezza.

08′ – Bel destro angolato di Lukic: troppo angolato, sul fondo.

10′ – Ci prova Henderson che si mette in proprio e fa tutto da sè: grande sgroppata, saltato di netto un avversario e tiro di poco alto sulla traversa.

15′ +1’ FINALE DI PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE 1-1

 

Secondo  tempo supplementare

18′ – Disastroso Rossettini che mette in moto Bonazzoli con il Lecce spezzato in due tra i reparti difensivi e di impostazione. Alla fine si salva il Lecce

19′ – Rigore per il Torino: gomito di Lucioni che intercetta un tiro violento di Bonazzoli. Anche questa azione è nata da un alleggerimento troppo “leggero” del Lecce dalla difesa

20′ – Dal dischetto Verdi spiazza Vigorito con freddezza. Torino-Lecce 2-1.

23′ – Calcio di punizione battuto malissimo dal Lecce che perde il pallone appena c’è il tocco verso Calderoni che vorrebbe tirare ma prende troppa rincorsa e non arriva neppure al pallone. Torino che riparte in contropiede strappando il pallone ai giallorossi, situazione di quattro contro uno, il solo Zuta che rincorre tutti. Vigorito respinge sul primo tiro di Edera, non sul secondo di Verdi che salta anche il portiere e cala il tris. Torino-Lecce 3-1.

FINALE: TORINO-LECCE 3-1.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment