Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàCORONAVIRUS: AGGIORNAMENTO DATI NAZIONALI

CORONAVIRUS: AGGIORNAMENTO DATI NAZIONALI

CORONAVIRUS: AGGIORNAMENTO DATI NAZIONALI

Secondo i dati forniti dalla Protezione Civile, alla giornata di oggi, sono salite a 4.825 le vittime del Coronavirus in Italia, con un aumento rispetto a ieri di 793 persone decedute. È il maggior incremento dall’inizio dell’emergenza. Ieri l’aumento era stato di 627 morti. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile Intanto sono in vigore le nuove misure di governo per contenere il contagio: stretta sullo sport e i giochi all’aperto, chiusura di tutti i parchi e i giardini pubblici, divieto di raggiungere le seconde case nel weekend.

Gli aggiornamenti:

In Italia: 53578 i casi totali, le persone attualmente positive sono 42681, 4825 deceduti e 6072 guariti.

Tra i 42681 positivi:

22116 si trovano in isolamento domiciliare

17708 ricoverati con sintomi

2857 in terapia intensiva

in Lombardia: sono 3095 i decessi, 546 in un solo giorno. Si tratta dell’incremento di decessi più alto dall’inizio dell’epidemia.

Scarseggiano i camici idrorepellenti per medici e infermieri del reparto Covid dell’ospedale Parini di Aosta. E in assenza di alternative, gli operatori sanitari stanno utilizzando anche sacchi di plastica per l’immondizia.

Dal cimitero di Bergamo nuovo trasferimento di bare con camion militari per effettuare le cremazioni in altre zone o regioni. I sindaci della Bergamasca: il numero delle vittime è più alto, per molti non c’è stato tempo o possibilità di fare il tampone.

I casi di contagio da coronavirus nel mondo hanno superato la soglia delle 275.000 unità mentre il numero dei decessi sfiora quota 11.400

Come sottolineato dall’Organizzazione mondiale della sanità, Covid-19 si trasmette con minore efficienza rispetto all’influenza stagionale ma può provocare conseguenze più gravi nei pazienti, con una quota significativa di questi che avrà bisogno di cure ospedaliere, mettendo potenzialmente in difficoltà il sistema sanitario di un Paese.

 

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment