Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàCORONAVIRUS, NARDÒ: SANIFICAZIONE E DISINFEZIONE PER DUE SETTIMANE

CORONAVIRUS, NARDÒ: SANIFICAZIONE E DISINFEZIONE PER DUE SETTIMANE

CORONAVIRUS, NARDÒ: SANIFICAZIONE E DISINFEZIONE PER DUE SETTIMANE

In azione Bianco Igiene Ambientale e Sanikil per eliminare batteri e agenti contaminanti

Nell’ambito delle attività di prevenzione e di contrasto del Covid-19, sono state effettuate la notte scorsa le operazioni di lavaggio e sanificazione delle principali arterie in ambito urbano. Uomini e mezzi di Bianco Igiene Ambientale hanno provveduto all’intervento (con getti di acqua e sodio ipoclorito e con l’ausilio della spazzatrice meccanica), iniziato alle ore 3:30 e durato diverse ore. La sanificazione elimina alla base qualsiasi batterio e agente contaminante che le comuni pulizie non riescono a rimuovere.

A partire da domani sera, invece, sarà effettuato da parte di Sanikil un intervento di disinfezione delle strade, con particolare attenzione per quelle su cui insistono attività commerciali e uffici pubblici e dove di solito c’è un più elevato assembramento. La disinfezione, che consisterà in sei giorni di trattamento nell’arco delle prossime due settimane, comporta l’utilizzo di una soluzione a base di Alchil Dimetil Benzil Cloruro di Ammonio (ADBAC) e consiste appunto nell’applicazione di agenti disinfettanti che sono in grado di ridurre, attraverso la distruzione dei microrganismi patogeni, il carico microbiologico presente su oggetti e superfici.

“Non possiamo e non dobbiamo lasciare nulla al caso di fronte a questa emergenza – commenta il sindaco Pippi Mellone – che mette a repentaglio la salute di tutti noi.  Stiamo facendo e faremo tutto quello che serve, quello che invece chiedo ai neretini è di stare a casa e di rispettare le prescrizioni. Siamo una comunità intelligente e matura, ce la possiamo fare. Intanto grazie alle ditte Bianco e Sanikil e a ciascun operatore coinvolto in queste operazioni, per lo straordinario lavoro di queste ore e per lo spirito di servizio nei confronti della città”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment