Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàCORONAVIRUS: UN VIDEO FAKE AUMENTA LA PSICOSI IN CITTà. NEI GUAI IL GIOVANE AUTORE

CORONAVIRUS: UN VIDEO FAKE AUMENTA LA PSICOSI IN CITTà. NEI GUAI IL GIOVANE AUTORE

CORONAVIRUS: UN VIDEO FAKE AUMENTA LA PSICOSI IN CITTà. NEI GUAI IL GIOVANE AUTORE

Il giovane, originario di Martina Franca, aveva diffuso un video fake. Purtroppo la mamma dei cretini è sempre in cinta

Un video fake ha aumentato il panico che serpeggia aumentando la psicosi che sta crescendo a casua della propagazione del coronavirus anche dalle nostre parti. La Polizia postale da tempo sta lavorando sui social per individuare coloro che postano notizie “fake” nel caso in oggetto è stato denunciato un 21enne pugliese, originario di Martina Franca, per procurato allarme, dopo aver girato e diffuso sui social un video che riprendeva ambulanze, forze dell’ordine e mezzi dei vigili del fuoco nel centro cittadino, sostenendo che fossero lì per un paziente positivo al Covid-19.

Si trattava, invece, di un anziano caduto in casa e che si era provocato serie lesioni. Il video diffuso in maniera virale aveva ingenerato nella cittadinanza grande panico.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment