Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàCOS-PLAYA, ALLA SCOPERTA DEL FENOMENO COSPLAY

COS-PLAYA, ALLA SCOPERTA DEL FENOMENO COSPLAY

COS-PLAYA, ALLA SCOPERTA DEL FENOMENO COSPLAY

All’Ecoresort le Sirene’ Caroli Hotels domenica 1 settembre 2019

Cos-Playa è un raduno fotografico dedicato a tutti i cosplayer. La quinta edizione di questa singolare iniziativa sarà ospitata dall’Ecoresort Le Sirenè Caroli Hotels a Gallipoli l’1 settembre prossimo dalle 10,00 alle 18,30. L’evento prevede la partecipazione di cosplayer e fotografi del settore provenienti da tutta la Puglia e sarà arricchito da un programma ricco di giochi ed attività che culminerà con il rinomato Cosplay Contest, una gara dove i partecipanti si sfideranno al cosplay più bello e somigliante all’originale. Cos-Playa é organizzato dall’associazione Guardiani Della Galassia di Gallipoli, famosa per essere l’ente organizzativo di Lecce Cosplay & Comics, la convention più grande del Salento e tra le prime del settore in Puglia. Il Cosplay è un hobby proveniente dal Giappone che si estende in tutto il mondo, ed unisce l’arte di indossare il costume all’ interpretazione di un personaggio tratto dai fumetti, cartoni animati e videogiochi, ricreandone, appunto, il costume e gli atteggiamenti. I Guardiani della Galassia operano in Puglia dal 2010 e sono stati pionieri in Regione di questo meraviglioso hobby che porta a volare con la fantasia coinvolgendo ogni individuo dal più piccolo al più grande di età, senza distinzione alcuna.

“I ragazzi – spiega la referente Vanessa Campagnolo – saranno in giro per i luoghi comuni e coloreranno un po’ tutto l’ambiente. Realizzeranno dei set fotografici con dei professionisti e saranno disponibilissimi a posare con i clienti. Organizzeremo dei giochi e attività nella zona piscina come abbiamo fatto lo scorso anno. E’ aperto a tutti. Probabilmente ci sarà anche quest’ anno una scuola di subacquea che fa mermaiding ovvero si nuota con un vero costume da sirena”.

Condividi con:
Valuta articolo

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment