Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaCRISTIAN KARIM BENVENUTO NOMINATO COORDINATORE REGIONALE DI “FRATELLI D’ITALIA”

CRISTIAN KARIM BENVENUTO NOMINATO COORDINATORE REGIONALE DI “FRATELLI D’ITALIA”

CRISTIAN KARIM BENVENUTO NOMINATO COORDINATORE REGIONALE DI “FRATELLI D’ITALIA”

 

logo FRATELLI D'ITALIA

Nuova nomina in FdI-An: Cristian Karim Benvenuto coordinatore regionale sulle Politiche dell’Immigrazione

I vertici pugliesi del partito di Giorgia Meloni hanno provveduto a nominare il nuovo coordinatore del Dipartimento Politiche dell’Immigrazione e dell’Integrazione. Il portavoce Marcello Gemmato ha individuato nel direttore di Malaika il profilo giusto.

Nella persona di Cristian Karim Benvenuto, direttore di Malaika, i vertici pugliesi del partito di Giorgia Meloni hanno individuato il profilo giusto. Sarà lui il nuovo coordinatore regionale del Dipartimento Politiche dell’Immigrazione e dell’Integrazione per Fratelli d’Italia-AN Puglia. La nomina è stata decisa dal portavoce regionale del partito Marcello Gemmato e del portavoce provinciale di Lecce Pierpaolo Signore. Il profilo professionale e l’acclarata esperienza del Dr. Benvenuto, già Presidente Nazionale dell’Associazione Italia-Pakistan e Direttore dell’Osservatorio Malaika che da oltre 10 anni è impegnato su vari fronti dell’integrazione e sulla cooperazione internazionale, oltreché docente ed esperto di mediazione interculturale.

La scelta – dichiara Pierpaolo Signore – è ricaduta su una figura esperta e preparata sulle vicende legate all?immigrazione e all?integrazione, mai come oggi di grande attualità, perché riteniamo fondamentale approfondire queste tematiche e proporre soluzioni reali e concrete nell?interesse nazionale e della nostra popolazione. Con la nomina a dirigente di Cristian Karim Benvenuto, un italo-islamico,   lanciamo un segnale inequivocabile, qualora vi fosse ancora necessità di ciò, circa il fatto che  il nostro partito vuole percorrere la strada seria dell?integrazione e condannare in modo assoluto le scellerate politiche migratorie favorite dal governo Renzi, utili ad ingrassare solo i mercati illegali cari alle mafie e gli interessi economici di cooperative e associazioni partitiche, sfruttando oltremodo disgrazie e disperazione dei popoli migranti?.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment