Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàDAL 4 MAGGIO ESODO DAL NORD VERSO LA PUGLIA

DAL 4 MAGGIO ESODO DAL NORD VERSO LA PUGLIA

DAL 4 MAGGIO ESODO DAL NORD VERSO LA PUGLIA

Come noto con l’entrata in vigore dell’ultimo DPDC per avviare la Fase 2 della lotta alla pandemia, è stato autorizzato il rientro alle sedi di residenza di persone, colte allo scoppio del coronavirus, lontani da casa e  nell’impossibilità di farci ritorno per le note restrizioni precedenti.

Ciò, però, sta determinando un problema. Infatti, su treni ed aerei diretti al Sud non si trova già più posto, il che equivale al dire che tra qualche giorno, a partire da lunedì prossimo 4 maggio, il Sud subirà un vero e proprio esodo dal Nord Italia.

La Puglia, come le altre regioni meridionali, vedrà tornare nelle sue città migliaia di persone, si tratta soprattutto di studenti universitari e lavoratori fuori sede, che  con l’allentamento del lockdown e la possibilità di rientrare presso il proprio domicilio, ora sono pronti a tornare a casa.

Sarà opportuno che chi rientrerà dal Nord si attenga a quanto stabilito nell’ultimo Dpcm: guanti e mascherina a bordo dei mezzi pubblici e principalmente osservi quanto disposto dal governatore Emiliano che per chi arrivi in Puglia dovrà osservare e quarantena fiduciaria di quindici giorni.

Tutto ciò nell’interesse di tutti perché non si tornino ad accendere focolai di coronavirus e si debba quindi ripristinare una quarantena più severa e generalizzata.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment