Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàDUE WORKSHOPS FORMATIVI ORGANIZZATI DA UPI PUGLIA NELL’AMBITO DEL PROGETTO REGLPORTS

DUE WORKSHOPS FORMATIVI ORGANIZZATI DA UPI PUGLIA NELL’AMBITO DEL PROGETTO REGLPORTS

DUE WORKSHOPS FORMATIVI ORGANIZZATI DA UPI PUGLIA NELL’AMBITO DEL PROGETTO REGLPORTS

l’Upi Puglia (Unione Regionale delle Province d’Italia) nell’ambito del Progetto REGLPORTS “Sviluppo del Turismo Nautico e Promozione dei Porti Regionali” finanziato dal Programma Interreg IPA Italia-Albania Montenegro, ha organizzato due workshops formativi:

– Workshop per Guide Turistiche, 26 Novembre 2021, alle 16:00, Grand Hotel Tiziano, Via Porta d’Europa,  Lecce

– Workshop per Operatori Turistici, 27 Novembre 2021, alle 9:00, Grand Hotel Tiziano, Via Porta d’Europa,  Lecce.

Interverranno:

Serafino Giovanni – Direttore Agenzia Viaggi PCO – Docente in Scienze Turistiche, Presidente Confindustria – Sezione Turismo

Antonio Rizzo, Esperto in marketing territoriale

Modera gli interventi: dott. Maurizio Manna – Legambiente Puglia

L’obiettivo generale di REGLPORTS è lo sviluppo di un modello comune e di piani per la valorizzazione del Turismo Nautico (NT) nell’area del Programma. In particolare, il progetto vuole sviluppare il Turismo Nautico nei seguenti porti:

  • Campomarino
  • Porto Cesareo
  • S. Caterina
  • Gallipoli
  • Torre S. Giovanni
  • Torre Pali
  • Torre Vado
  • S. Maria di Leuca
  • Tricase
  • Marina di Andrano
  • Castro
  • S. Cesarea
  • Porto Badisco
  • Otranto
  • S. Foca
  • S. Cataldo
  • Casalabate
  • Brindisi
  • Savelletri
  • Torre Canne

Ha inoltre lo scopo di collegare i porti selezionati con l’entroterra, attraverso attività turistiche alternative, legate ai beni naturali e culturali, attività sportive e ricreative, siti archeologici e monumenti storici, nonché alla gastronomia, alla religione e alla cultura. Il principale risultato atteso è quello di facilitare una gestione del turismo intelligente e sostenibile, incentivando così la crescita finanziaria e riducendo la disoccupazione.

Itinerari individuati

  • Nel profondo Arneo
  • Lungo le Serre Salentine
  • Lungo la Costa di Pirro
  • A Finisterre
  • La Riviera Salentina
  • Guardando a Est
  • Nella Terra della Taranta
  • Sulle orme dei pellegrini
  • Nella terra del Primitivo
  • La città di Brindisi
  • Dalla terra al mare nel Parco delle Dune Costiere
  • Alla scoperta dei Messapi a Mesagne, Latiano e Francavilla Fontana
  • Nei luoghi d’acqua a Torre Guaceto
  • Un salto nella preistoria: Ostuni e il Parco archeologico di S. Maria di Agnano
  • Una passeggiata nel medio evo a Oria
  • Lungo la Via Francigena da Brindisi a Lecce

Per l’accesso ai workshops è obbligatorio esibire il Green Pass

Ai partecipanti sarà rilasciato attestato di partecipazione

Per info relative ai workshops: Maurizio Manna 347 9022874

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment