Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportECCELLENZA – GIORNATA FAVOREVOLE ALLE SQUADRE SALENTINE

ECCELLENZA – GIORNATA FAVOREVOLE ALLE SQUADRE SALENTINE

ECCELLENZA – GIORNATA FAVOREVOLE ALLE SQUADRE SALENTINE

LOGO ECCELLENZA

Casarano-Bitonto   1-2

18′ Zotti (B), 39′ Pignataro (C), 50′ Manzari (B)

 

P.I.Galatina-Otranto  2-1

6′ Martin Sanchez (O), 23′ Petrachi (G), 52′ Negro (G)

 

Novoli-U.C. Bisceglie  1-0

28′ Fiscella

 

Gallipoli-V.Trani  3-1

8′ rig. e 87′ Carrozza (G), 66′ Sansò (G), 67′ Camporeale (VT)

 

La 27a giornata del campionato di Eccellenza arride alle squadre salentine in carenza d’ossigeno, quelle posizionate peggio in classifica. Vincono, infatti, sia Gallipoli che Novoli, entrambe a parità di punti nella corsa alla salvezza.

Colpaccio del “Gallo” che beneficia della cura Villa; il nuovo allenatore sembra, infatti, aver ridato fiducia a tutto l’ambiente, grazie soprattutto alla rinnovata quadratura tattica che sfoggia la

squadra.

Altro scontro diretto, altro successo fondamentale è quello del Novoli che batte col minimo sforzo un combattivo Bisceglie. Il minimo sforzo si riferisce esclusivamente al risultato di misura, che in

realtà nasconde una lotta senza esclusione di colpi. Grinta, cuore e sofferenza portano alla conservazione del risultato finale, ottenuto grazie ad un gol di pregevole fattura dell’argentino Franco Fiscella.

Il derby tra Galatina e Otranto certifica il buon momento dei padroni di casa e pone un campanello d’allarme agli idruntini che devono ritrovare al più presto i tre punti. Eppure l’inizio illude gli ospiti, in vantaggio grazie ad una rasoiata di Martin Sanchez. La reazione immediata del Galatina porta ad un pareggio meritato e, alla fine, ad un successo combattuto, voluto e strappato con veemenza da un Otranto comunque sempre in partita.

Non si rialza più, invece, il Casarano che gioca senza timori una partita che non avrebbe meritato di perdere. Tante le recriminazioni dei padroni di casa che, con un pizzico di fortuna in più e qualche errore arbitrale in meno, avrebbero molto probabilmente potuto scrivere una una storia diversa del match.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment