Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportECCELLENZA – MISTER VILLA RILANCIA IL GALLIPOLI

ECCELLENZA – MISTER VILLA RILANCIA IL GALLIPOLI

ECCELLENZA – MISTER VILLA RILANCIA IL GALLIPOLI

LOGO ECCELLENZA

Otranto-A. Cerignola 3-5

5′ e 36′ Palma (O) su rig., 22′ Morra (C), 38′ Loiodice (C) su rig., 61′, 71′ Di Rito (C), 83′ Gogovsky (O), 89′ Ladogana (C)

 

Vigor Trani-Casarano 3-1

23′ Pignataro (C), 45′ Gadaleta (VT), 72′ su rig., 84′ Trotta (VT)

 

Hellas Taranto-Gallipoli 0-2

16′ Iurato, 73′ Sansò

 

Team Altamura-Novoli 3-2

2′ Bottone (A), 35′ Di Silvestro (N), 45′ Carlucci (N), 55′ Di Senso (A), Montrone (A)

 

Molfetta S.-PI Galatina 1-2

20′ e 75′ Quintana (G), 40′ Cesareo (M)

 

Il Gallipoli cambia volto, sia letteralmente a causa del cambio in panchina con l’approdo di mister Villa, sia metaforicamente grazie alla buona prestazione dalla quale scaturiscono i tre punti. Il 2-0 contro una diretta concorrente per la salvezza, rappresentano una boccata d’ossigeno e un’iniezione di fiducia determinante per il prosieguo della stagione.

Provvidenziale è anche il successo del Galatina, che sbanca Molfetta con una doppietta di Quintana e accelera di pari passo con il Gallipoli (entrambe a 25 punti in classifica).

Festa rovinata solo dalla sconfitta del Casarano, che dà un doppio dispiacere, perdendo l’occasione di restare agganciato al treno delle prime tre della classe e togliendo il sorriso alle compagini salentine impegnate nella corsa salvezza. L’iniziale vantaggio lasciava, tra l’altro, presupporre un epilogo diverso; invece, un calo generale degli ospiti ha permesso l’imponderabile, con la Vigor Trani che prima pareggia e poi ribalta il risultato, spinta anche dalla superiorità numerica per quasi tutta la seconda frazione di gara.

Raffica di gol anche nelle sconfitte di Otranto e Novoli. Gli idruntini non rimpiangono nulla ed anzi, escono sconfitti a testa alta contro la capolista, che per più di un tempo ha dovuto faticare per avere la meglio sulla combattiva formazione di mister Salvadore. Ha sicuramente da rimpiangere qualcosa in più il Novoli che, nonostante giocasse contro una squadra ben più attrezzata, ha rischiato persino di vincere. Dispiace non aver strappato neanche un punto, che avrebbe reso merito alla combattività degli ospiti.

Davide Ruberti

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment