Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàEDUCAZIONE FINANZIARIA, PROSEGUE CON BCC SAN MARZANO E FEDUF

EDUCAZIONE FINANZIARIA, PROSEGUE CON BCC SAN MARZANO E FEDUF

EDUCAZIONE FINANZIARIA, PROSEGUE CON BCC SAN MARZANO E FEDUF

il percorso didattico per le scuole di Taranto e Brindisi

Giovedì 7 aprile appuntamento con le scuole medie della provincia di Taranto (Sava e Castellaneta)

Coinvolte 10 classi per un totale di 200 studenti per parlare di Ambiente e Sostenibilità

Prosegue giovedì 7 aprile il ciclo di incontri dedicati all’educazione finanziaria organizzato da BCC San Marzano in collaborazione con FEduF (ABI) per le scuole di Taranto e Brindisi. Protagonisti del secondo appuntamento “Risparmiamo il pianeta”, dieci classi per un totale di duecento studentesse e studenti delle scuole secondarie di I grado della provincia di Taranto (Sava e Castellaneta), che parteciperanno a una lezione online per riflettere e condividere i temi portanti della economia circolare e della gestione consapevole delle risorse, con un approfondimento su modelli di sviluppo sostenibile e di economia civile.

“Prosegue con energia ed entusiasmo il percorso didattico di educazione finanziaria e sostenibile nelle scuole – ha dichiarato il Presidente della BCC San Marzano Emanuele di Palma – Siamo soddisfatti della partecipazione non solo in termini di numero di adesioni ma anche di qualità dell’interazione. Crediamo che bisogna partire dalla sensibilizzazione costante su queste tematiche per formare i cittadini “sostenibili” del domani e accompagnare come anche favorire la crescita inclusiva della comunità in cui operiamo.”

“La società digitale del prossimo futuro sarà caratterizzata da una crescente attenzione su tre concetti: impatto, sostenibilità e consapevolezza–commenta Giovanna Boggio Robutti, DG di FEduF-Fondazione per l’Educazione Finanziaria – e grazie al supporto di BCC San Marzano riusciamo a mettere a disposizione dei docenti, delle ragazze, dei ragazzi e delle loro famiglie alcuni percorsi innovativi necessari per acquisire le competenze di cittadinanza economica sempre più fondamentali nell’attuale quotidianità di ognuno di noi”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment