Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàELENCO AVVOCATI: PUBBLICATO L’AVVISO PER CANDIDARSI A RAPPRESENTARE IL COMUNE

ELENCO AVVOCATI: PUBBLICATO L’AVVISO PER CANDIDARSI A RAPPRESENTARE IL COMUNE

ELENCO AVVOCATI: PUBBLICATO L’AVVISO PER CANDIDARSI A RAPPRESENTARE IL COMUNE

È pubblicato in albo pretorio e sul sito istituzionale del Comune di Lecce, l’avviso pubblico per la costituzione di un elenco avvocati ai quali conferire incarichi di patrocinio e di consulenza legale per la rappresentanza e difesa in giudizio del Comune di Lecce. L’avviso ha scadenza 14 ottobre 2021.

L’avviso è consultabile a questo link: https://bit.ly/3kOy7fe

Come deliberato dalla Giunta comunale lo scorso 1 luglio, l’avviso pubblico per la costituzione dell’elenco avvocati prevederà la distinzione di sei sezioni per ambiti di attività: i primi cinque riservati ad avvocati abilitati all’esercizio presso le magistrature superiori e il sesto aperto ai giovani avvocati con meno di vent’anni di iscrizione all’albo. Di seguito gli elenchi ai quali è possibile candidarsi: contenzioso civile e procedure esecutive; contenzioso amministrativo; contenzioso del lavoro; contenzioso tributario; contenzioso penale; contenzioso civile, lavoro costituzione di parte civile nei procedimenti penali, tributario, procedure esecutive.

Gli avvocati potranno presentare domanda di inserimento in non più di due delle sezioni in cui è articolato l’elenco e per ciascuna sezione dovrà essere presentata specifica domanda di inserimento con allegata la documentazione richiesta. Le domande, corredate da curriculum vitae in formato europeo, dovranno essere presentate con posta elettronica certificata all’indirizzo: protocollo@pec.comune.lecce.it, indirizzate al settore Affari Generali con l’oggetto riportato nell’avviso.

Gli incarichi di patrocinio legale dell’Ente resteranno svolti in via prioritaria dall’Avvocatura comunale, al momento composta da tre avvocati, che già provvede alla gestione di tutto il contenzioso dell’Ente attraverso la difesa e la costituzione nei giudizi innanzi alle diverse autorità giudiziarie, quali  il  Giudice di Pace, Tribunale, Corte d’Appello, TAR, Consiglio di Stato. Dato il numero consistente di ricorsi promossi contro l’Ente, e l’esiguità in termini di dotazione numerica dell’organico dell’Avvocatura, può accadere che l’amministrazione debba affidarsi a professionisti esterni per la difesa del Comune.

La scelta della Giunta, improntata ai criteri della trasparenza, economicità ed efficienza che orientano l’azione dell’amministrazione pubblica, va nella direzione di una più agevole selezione delle migliori professionalità cui attingere per il conferimento degli incarichi legali esterni.

Il compenso corrisposto ai professionisti in elenco sarà corrispondente ai parametri minimi previsti dal vigente  D.M. n. 55/2014 come integrato dal D.M. n. 37/2018.

 

Per la prima volta il Comune di Lecce ricorre a una procedura di evidenza per la formazione di elenchi di professionisti ai quali affidare il legale patrocinio dell’ente qualora si renda necessario – dichiara l’assessore agli Affari Generali Christian Gnoni – si tratta di una scelta che va nella direzione dell’efficienza e del principio di rotazione tra professionisti, che potranno con questo avviso proporsi per rappresentare il Comune nei settori di loro maggiore competenza. C’è tempo fino ad ottobre per presentare richiesta di inserimento, mi auguro che a rispondere a questa disponibilità ci siano tanti giovani avvocati ai quali è riservato una sezione specifica dell’elenco, che consentirà loro di potersi misurare con la difesa dell’ente in giudizi congrui per rilevanza e complessità”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment