Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàENTRO NOVEMBRE ANAS DECIDERÀ IL FUTURO DELLA SS 275

ENTRO NOVEMBRE ANAS DECIDERÀ IL FUTURO DELLA SS 275

ENTRO NOVEMBRE ANAS DECIDERÀ IL FUTURO DELLA SS 275

ss 275

Per ora, tutto resta allo status quo: come tendopoli dei lavoratori licenziati piazzata sulla famigerata 275, e come la passerella (solo a parole) dei politici, anche la cosa più importante è ferma in attesa d’una cantierizzazione. All’orizzonte, però, si accende una piccola speranza: malgrado il no di Cantone, l’Anas potrebbe decidere entro novembre il futuro della strada. Nuova gara o affidamento ad uno dei gruppi in competizione?

All’Anas sono molto tentati di ascoltare la posizione dell’Anac attraverso le parole del dott. Cantone: una strada di cui non si avverte più la necessità, ma, con ogni probabilità, l’azienda nazionale autonoma delle strade, entro novembre deciderà il futuro della 275. Due le possibilità: nuova gara o affidamento del cantiere ad uno dei gruppi da anni impegnati a suon di carte bollate.

Naturalmente la scelta di una nuova gara allungherebbe i tempi e, al tempo stesso, darebbe ragione agli ambientalisti prevedendo un nuovo progetto e l’infrastruttura sino a località Sandana. Allo stesso tempo bisogna considerare che questa scelta porterebbe Anas a dover affrontare un contenzioso con i due colossi a rischio appalto e, sino ad ora, in contrasto tra essi.

Un’ altra decisione dell’Anas potrebbe essere di affidarsi ad uno dei due “litiganti” e, quindi, rispondere solo verso l’escluso per un eventuale milionario risarcimento.

Tutte congetture perché per ora da Roma c’è il più assoluto riserbo su tutto l’argomento.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment