Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportFARIAS DI NUOVO NEL GRUPPO GIALLOROSSO

FARIAS DI NUOVO NEL GRUPPO GIALLOROSSO

FARIAS DI NUOVO NEL GRUPPO GIALLOROSSO

Il giocatore, rientrato dal Brasile, si è allenato oggi con i compagni.

Fabio Liverani ha deciso di far allenare i suoi giocatori per lavorare subito ed in profondità sullo stato emotivo del gruppo dopo la botta subita ieri sul campo contro l’Atalanta. I calciatori che hanno giocato la gara con i bergamaschi, ovviamente, hanno svolto un lavoro di scarico.

Il Lecce è chiamato, se il calendario sarà rispettato, a giocare lunedì contro il Milan e Liverani non vuole lasciare nulla al caso per affrontare un avversario che pur gravato da beghe societarie, è sempre molto temibile. È vero, però, che la partita potrebbe slittare di una settimana perché mercoledì 4 marzo potrebbe essere assunta, dall’Assemblea Straordinaria della Lega, la decisione di fare recuperare tutte le partite della XXVI giornata rinviate al 13 maggio nel corso di questo weekend e quindi evitare di falsare il campionato a danno, guarda caso, proprio del Lecce nella corsa per la salvezza.

Intanto oggi si è aperto un raggio di sole nel gruppo Lecce visto che Diego Farias, rientrato dal Brasile, si è allenato con i compagni.

Il giocatore, quando è sceso in campo, ha dimostrato quanto vale e come potrà essere utile alla squadra nella lotta per la conquista della permanenza nel massimo campionato. Farias, tornato già in condizione, potrebbe far parte dei convocati della prossima gara.

Decisamente un’arma in più per Liverani che negli ultimi incontri ha dovuto sempre fare i salti mortali per quanto riguarda la linea d’attacco costituita sempre e solo da Lapadula che, ad onor del vero, si è impegnato tanto per fare reparto da solo.

Mentre Falco e Babacar continuano il loro lavoro personalizzato, con il senegalese che però dovrebbe, anche lui, tornare presto in gruppo, mentre Falco potrebbe avere bisogno di un’altra settimana prima di tornare abile e arruolabile.

Finalmente, per il Lecce l’infermeria inizia a svuotarsi e il mister può tirare un sospiro di sollievo.

Ernesto Luciani

 

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment