Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàFINTECH MILANO HUB CALL PROPOSAL 2021 – UNISALENTO AL 1° POSTO

FINTECH MILANO HUB CALL PROPOSAL 2021 – UNISALENTO AL 1° POSTO

FINTECH MILANO HUB CALL PROPOSAL 2021 – UNISALENTO AL 1° POSTO

Unisalento con lo spin-off vidyasoft, è al primo posto nell’area “research and development hub”.

Il 28 febbraio scorso Bankitalia ha annunciato i 10 progetti vincitrici della prima Fintech Milano Hub Call for proposals 2021, che mira a favorire le applicazioni di intelligenza artificiale per il miglioramento dell’offerta di servizi bancari, finanziari e di pagamento. Tra i 40 progetti presentati alla Call, al primo posto nell’area “Research & Development Hub” si è qualificato il progetto “WoX Edge: uno smart speaker customer-centric e inclusivo per la filiale del futuro”, presentato dal Dipartimento di Scienze dell’Economia e da Vidyasoft srl, Spin-off dell’Università del Salento.

«Siamo molto contenti di questo primato che, come docenti e ricercatori, ci spinge a proseguire nella ricerca sui temi del digital banking e del fintech nel nostro Dipartimento» – sottolinea la professoressa Valeria Stefanelli, Componente del Team del Progetto vincitore e Delegata del Rettore ai rapporti con le Imprese e Partecipate – «E siamo naturalmente orgogliosi di collaborare e sostenere uno spin-off virtuoso, come Vidyasoft, che ha prodotto WoX™ Edge per supportare l’open banking nella filiale bancaria del futuro».

«Siamo onorati di aver raggiunto questo risultato insieme all’Università del Salento», afferma l’ingegner Adriana Caione, CEO di Vydiasoft Srl. «Il nostro spin-off sta dimostrando di vincere la sfida della crescita sviluppando una offerta sempre più ampia e rivolta al digital banking. Anche con i servizi di “Milano Hub” intendiamo avviare lo sviluppo di WoX Edge nel mercato bancario e sostenere gli intermediari che intendono realizzare strategie di digital transformation dei propri canali distributivi».

Il Rettore Fabio Pollice si è detto «felice per questo risultato che nasce da una collaborazione virtuosa che indica la strada da seguire in futuro. Inoltre, con questo riconoscimento, si rafforza il prestigio dell’Ateneo e la sua attrattività».

 

Nella foto da sinistra

Prima riga: Vittorio Boscia, Adriana Caione, Luigi Manco

Seconda riga: Luca Mainetti, Roberto Vergallo, Alessandro Fiore

Terza riga: Greta Ferilli, Valeria Stefanelli, Pierluigi Toma

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment