Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàGALLIPOLI: 50 MIGRANTI ARRIVANO IN BARCA A VELA: ARRESTATI I DUE SCAFISTI

GALLIPOLI: 50 MIGRANTI ARRIVANO IN BARCA A VELA: ARRESTATI I DUE SCAFISTI

GALLIPOLI: 50 MIGRANTI ARRIVANO IN BARCA A VELA: ARRESTATI I DUE SCAFISTI

sbarco a GALLIPOLI

Nuovo sbarco sulle coste salentine, questa volta a Gallipoli dove sono arrivati 50 migranti in barca a vela. L’imbarcazione , proveniente dalla Turchia denominata “MERMI”, battente bandiera turca, è stata intercettata alcune miglia al largo tra Santa Maria di Leuca e Gallipoli da una pattuglia del Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Taranto. L’unità delle Fiamme Gialle, tenuto conto dei movimenti strani dell’imbarcazione, ha deciso di avvicinarsi al natante per effettuare un controllo e una volta a bordo hanno trovato 50 cittadini extracomunitari, tutti uomini adulti, di presunta nazionalità pakistana, oltre ai due scafisti. L’imbarcazione è stata scortata fino alla costa e  sottoposta a sequestro mentre i due scafisti, di nazionalità ucraina, all’esito dell’attività di polizia giudiziaria svolta in collaborazione con il “pool anti immigrazione interforze” della Procura della Repubblica di Lecce, sono stati tratti in arresto per favoreggiamento all’immigrazione clandestina. I migranti invece sono stati affidati  ai dispositivi di accoglienza ed assistenza sanitaria predisposti dalla Prefettura di Lecce.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment