Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàGALLIPOLI: AGGIORNAMENTO COVID / AZIONI PER LIMITARE LA PROPAGAZIONE DEL VIRUS

GALLIPOLI: AGGIORNAMENTO COVID / AZIONI PER LIMITARE LA PROPAGAZIONE DEL VIRUS

GALLIPOLI: AGGIORNAMENTO COVID / AZIONI PER LIMITARE LA PROPAGAZIONE DEL VIRUS

Scrive Stefano Minerva, sindaco di Gallipoli:

Gallipoli, la Puglia, erano e rimangono, al momento, zona gialla come stabilito dal decreto ministeriale. Sono decisioni che non dipendono quindi da noi, ma che scaturiscono da decisioni del Governo.

Zona gialla, sentite anche le autorità giudiziarie competenti, purtroppo vuol dire che non si possono limitare gli ingressi in una città, vuol dire che non si può impedire la circolazione a piedi o quella dei veicoli oppure impedire di raggiungere un’attività commerciale.

Tuttavia, considerata l’affluenza della scorsa settimana e vista la velocità con cui si propaga il virus a Gallipoli, ho deciso di mettere in campo una serie di iniziative per limitare la diffusione del contagio. I casi aumentano velocemente, in maniera esponenziale, e dobbiamo mettere in campo tutte le iniziative possibili.

Accertati alcuni casi negli istituti, sentita l’ASL e tutte le autorità competenti, ho concordato con le dirigenti scolastiche la chiusura delle scuole d’infanzia, delle elementari e delle medie fino a lunedì (compreso) per permettere la sanificazione dei plessi.

Ancora, sarà vietato stazionare nelle piazze e in tutti i luoghi di ritrovo della città, non possiamo più tollerare assembramenti e gruppetti di persone fermi nei vari luoghi di Gallipoli.

Sarà limitato l’accesso al cimitero e vietate le visite per i funerali. Per questo i controlli saranno serrati e aumenteranno in tutte le zone della città. È una questione di coscienza, queste decisioni abbracciano il bene di tutti.

Io ho appena emesso l’ordinanza: faccio appello al comportamento di tutti, perché da quello di ognuno passa la lotta al virus. Evitiamo le uscite non necessarie e usiamo sempre la mascherina.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment