Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàGALLIPOLI: RUBA PORTAFOGLI SULLA SPIAGGIA E PROVA A FUGGIRE, ARRESTATO DAI CARABINIERI

GALLIPOLI: RUBA PORTAFOGLI SULLA SPIAGGIA E PROVA A FUGGIRE, ARRESTATO DAI CARABINIERI

GALLIPOLI: RUBA PORTAFOGLI SULLA SPIAGGIA E PROVA A FUGGIRE, ARRESTATO DAI CARABINIERI

carabinieri

Durante la notte i Carabinieri della Stazione di Gallipoli hanno tratto in arresto CHERRE HIBRAIM, classe 1992 del Gambia, senza fissa dimora, censurato.

Il giovane, alle ore 03.30, si era reso responsabile di un furto in spiaggia ai danni di un 20enne di Taranto sdraiato sulla spiaggia libera in località  “Baia Verde” al quale erano stati sottratti il portafogli contenente € 12,00 circa, 3 carte bancomat ed il telefono, un I-PHONE. Appena accortosi del furto il giovane tarantino ha contrattato il “112”.

Sul posto è giunta una pattuglia della Stazione Carabinieri di Gallipoli che, messasi subito alla ricerca dell’autore del furto, lo ha rintracciato in zona rinvenendogli addosso la refurtiva poco prima asportata.

Il venticinquenne è stato dichiarato in arresto, ed è stato condotto presso la  Casa Circondariale di Lecce su disposizione del Pubblico Ministero di turno, il Dott. Massimiliano CARDUCCI.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment