Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàGALLIPOLI: TENTA LA FUGA E INVESTE UN CARABINIERE

GALLIPOLI: TENTA LA FUGA E INVESTE UN CARABINIERE

GALLIPOLI: TENTA LA FUGA E INVESTE UN CARABINIERE

img_archivio1932013132140_270_thumb

Dopo un tentativo rocambolesco di fuga Marco Barba, 43enne di Gallipoli con precedenti nel clan Padovano e poi collaboratore di giustizia,  è stato bloccato e quindi arrestato. Fermate anche la moglie e la figlia, con lui in macchina, al momento del controllo, avvenuto nel pomeriggio di ieri sulla strada per Brindisi. Il Barba è stato sorpreso con la droga in auto dai carabinieri e per sfuggire ha tentato una rocambolesca fuga. Barba, una volta fermato per il controllo, ha fatto scendere dall’auto i familiari, provando a fuggire e trascinando con sé per circa 150 metri un carabiniere, rimasto ferito. Forse a causa dell’alta velocità, però, ha perduto il controllo dell’auto ed è uscito di strada, rendendo inevitabile l’arresto.

Sul posto, anche i sanitari del 118, per soccorrere i feriti. Durante la perquisizione sono stati rintracciati 12 grammi di cocaina, mentre addosso alla moglie di Barba sono stati ritrovati altri due grammi di droga e denaro sospetto, ritenuto guadagno dell’attività di spaccio.

Barba è stato arrestato e portato in carcere, mentre la moglie, Anna Casole, e la figlia sono finite ai domiciliari su disposizione del sostituto procuratore Donatina Buffelli.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment