Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàGIÀ SOTTOPOSTO AL DIVIETO DI AVVICINARE L’EX MOGLIE LA RAPINA: ARRESTATO

GIÀ SOTTOPOSTO AL DIVIETO DI AVVICINARE L’EX MOGLIE LA RAPINA: ARRESTATO

GIÀ SOTTOPOSTO AL DIVIETO DI AVVICINARE L’EX MOGLIE LA RAPINA: ARRESTATO

Auto carabinieri entra nel Comando via Nuoro a Cagliari

I Militari della Tenenza Carabinieri di Copertino, hanno arrestato in flagranza di reato, per il delitto di rapina, STANCA Gerardo cl.’61, già sottoposto dallo scorso 23 Settembre alla misura pre cautelare dell’allontanamento d’urgenza dalla casa familiare con divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla ex moglie, classe ‘72, per pregressi episodi di minacce, ingiurie e maltrattamenti nei suoi confronti. L’uomo, violando palesemente le prescrizioni imposte, avvicinava la propria ex consorte nei pressi dell’Istituto “Giovanni Falcone” di Copertino, proferendo al suo indirizzo frasi intimidatorie ed ingiuriose. Ma l’azione delittuosa non terminava così: non contento, il reo si avvicinava ancor di più all’autovettura della donna, con ulteriori minacce alla di lei persona, impossessandosi della sua borsa contenente documenti e varie somme di denaro, dandosi poi a precipitosa fuga. L’uomo, tuttavia, è stato immediatamente rintracciato dai militari della Tenenza di Copertino, accorsi tempestivamente sul posto, riuscendo a dichiararlo in stato d’arresto. Questi attualmente si trova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment