Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCultura“GIORGIO BASSANI E IL CINEMA” GLI APPUNTAMENTI LECCESI DI NOVEMBRE

“GIORGIO BASSANI E IL CINEMA” GLI APPUNTAMENTI LECCESI DI NOVEMBRE

“GIORGIO BASSANI E IL CINEMA” GLI APPUNTAMENTI LECCESI DI NOVEMBRE

cineporto lecce

Sono quattro gli appuntamenti leccesi in programma nei prossimi giorni nell’ambito della rassegna “Giorgio Bassani e il cinema. Scritture, voci, polemiche, documenti”, organizzato dal Centro Studi Ricerche e Formazione di Apulia Film Commission: si tratta di incontri che vedono la partecipazione di docenti e studenti dell’Università del Salento. La rassegna è organizzata sotto il patrocinio del Comitato nazionale per il Centenario di Giorgio Bassani, in collaborazione con la Fondazione Giorgio Bassani, l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” – Dipartimenti Disum e Lelia, il Dipartimento di Storia Società e Studi sull’Uomo UniSalento, il Circolo del Cinema “Dino Risi” – Trani e Lecce Festival della Letteratura.

Il programma:

giovedì 10 novembre, ore 15.30 Cineporto

introduce Luca Bandirali (docente di Cinema, Fotografia, Televisione, Università del Salento)

La rabbia di Pasolini, ipotesi di ricostruzione della versione originale realizzata da Giuseppe Bertolucci (1963-2008), Pier Paolo Pasolini, con voci recitanti di Giorgio Bassani e Renato Guttuso

giovedì 17 novembre, ore 15.30 Cineporto

introduce Giandomenico Vaccari

Il giardino dei Finzi Contini (1970) di Vittorio De Sica, tratto dall’omonimo romanzo di Giorgio Bassani

venerdì 18 novembre, ore 19, Libreria Liberrima

Il giardino dei Finzi Contini: dalle pagine del romanzo al grande schermo

conversazione con Luca Bandirali e Elisabetta Liguori (scrittrice)

giovedì 24 novembre, ore 15.30, Cineporto

introduce Valter Puccetti (docente di Letteratura Italiana, Università del Salento)

Il ventaglino, di Mario Soldati (episodio di Questa è la vita, 1954, da Luigi Pirandello), sceneggiatura di Giorgio Bassani; La lunga notte del ’43, di Florestano Vancini (1960), tratto dal racconto Una notte del ’43 di Giorgio Bassani

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment