Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliGIORNATE EUROPEE DELL’ARCHEOLOGIA 2021

GIORNATE EUROPEE DELL’ARCHEOLOGIA 2021

GIORNATE EUROPEE DELL’ARCHEOLOGIA 2021

IL 18 GIUGNO GIORNATA DI STUDI ONLINE “SPIGOLATURE AQUINATI II. SCAVI E RICERCHE NELL’AREA ARCHEOLOGICA DI AQUINUM”

In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia, venerdì 18 giugno 2021 alle ore 10 su https://bit.ly/34Ha4G7 è in programma la seconda edizione della giornata di studi “Spigolature Aquinati II. Scavi e ricerche nell’Area Archeologica di Aquinum”, organizzata dal MUSA – Museo Storico-Archeologico dell’Università del Salento, dalla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici “Adamesteanu” dell’Ateneo e dal Laboratorio di Topografia antica e Fotogrammetria del Dipartimento di Beni Culturali UniSalento.

In questa occasione saranno presentati alcuni dei risultati emersi nel corso delle ultime campagne di scavo svolte ad Aquinum su concessione della Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio del MIC all’interno dell’area archeologica del Comune di Castrocielo, in provincia di Frosinone, dove l’Università del Salento opera con continuità dal 2009.

Gli interventi selezionati avranno come tema i piccoli frammenti di storie che gli scavi hanno consentito di riportare alla luce: “Spigolature Aquinati”, spigolature storico-archeologiche, appunto, indagini multidisciplinari con argomenti solo apparentemente di provenienza eterogenea, che arricchiscono il lavoro di dati fondamentali sfruttando le potenzialità di metodi e di tecniche diverse frutto delle indagini sul campo. Notevoli i risultati raggiunti dal gruppo di ricerca UniSalento, che hanno portato alla scoperta di importanti edifici pubblici come il teatro e le terme, con mosaici, iscrizioni e soprattutto con il ritrovamento della testa ritratto in marmo attribuita a Giulio Cesare.

Le Giornate sono supportate e gestite dall’INRAP – Istituto nazionale di ricerca archeologica preventiva di Francia e organizzate per l’Italia dal Ministero della Cultura – Direzione generale Musei.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment