Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeECONOMIA & LAVOROGIOVANI IMPRENDITORI IN VISITA ALLA ZINCOGAM DI GALATINA

GIOVANI IMPRENDITORI IN VISITA ALLA ZINCOGAM DI GALATINA

GIOVANI IMPRENDITORI IN VISITA ALLA ZINCOGAM DI GALATINA

“Dal confronto e dalla conoscenza nascono le idee migliori per innovare i processi e i prodotti delle aziende, oltre che partnership a vantaggio dello sviluppo economico e sociale del territorio”. E’ con questo spirito che il presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Lecce, Lorenzo Mello, ha promosso oggi per i componenti del Gruppo la visita della Zincogam Spa di Galatina, impresa metalmeccanica di proprietà della famiglia Giurgola.

Zincogam Spa comincia la propria attività nel 1991 per sopperire all’esigenza di zincare a caldo i serbatoi in lamiera prodotti e commercializzati dall’altra azienda degli stessi soci, la Giurgola Srl, operante sul mercato dal 1978. In seguito, con il diffondersi della cultura della zincatura a caldo, il servizio viene esteso anche per conto terzi. L’azienda, grazie ad un costante impegno sui tempi e sulla qualità delle lavorazioni, ha raggiunto specializzazione e reputazione tali da porsi tra le più efficienti del settore. All’inizio del 2020, lancia il brand COLORGAM, con il quale fornisce servizi di sabbiatura e verniciatura industriale, rafforzando la storia pluridecennale di un’industria leader del settore, non solo sul territorio. Tutta la filiera legata alla zincatura è ormai seguita interamente da Zincogam, grazie ad azioni meticolose di pulizia e finitura, fino alla verniciatura con solventi e acqua il cui impianto di ultima generazione garantisce il meglio nel rispetto dell’ambiente.

“Innovazione e sostenibilità sono al centro dell’attività di Zincogam Spa – ha detto Lorenzo Mello – impresa che, come ci hanno spiegato Alessandro e Riccardo Giurgola, che ringrazio per la disponibilità, con un impegno costante e investimenti mirati, ha raggiunto risultati davvero di eccellenza. Per noi giovani poter scoprire realtà così importanti sul territorio rappresenta occasione di formazione personale indispensabile per portare poi nuove idee e crescita economica e sociale al territorio. Le sfide per le quali i Giovani di Confindustria si preparano sono davvero moltissime: abbiamo la consapevolezza di dover contribuire a creare filiere competitive attente all’ambiente e allo sviluppo sostenibile, al rispetto delle persone e della comunità nella quale insistono; occorre dare vita ad un ecosistema  resiliente di fronte alle difficoltà imposte dalla pandemia; è necessario acquisire le giuste conoscenze e competenze per supportare i passaggi generazionali che ci vedono coinvolti; abbiamo il dovere di contribuire a diffondere cultura d’impresa presso i giovani. Grazie alla conoscenza delle realtà industriali e al confronto con imprenditori lungimiranti e di successo possiamo certamente dare nuovo impulso al ruolo di stimolo che come Gruppo abbiamo all’interno dell’Associazione e, nello stesso tempo, acquisire nuovi strumenti per avvicinare le nuove generazioni al mondo dell’impresa, trasferendo loro la consapevolezza dell’inestimabile valore sociale che questo ha”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment