Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeECONOMIA & LAVOROGROTTAGLIE: I VOLI SUBORBITALI VIRGIN GALACTIC BLOCCATI DALL’AUTORITÀ USA

GROTTAGLIE: I VOLI SUBORBITALI VIRGIN GALACTIC BLOCCATI DALL’AUTORITÀ USA

GROTTAGLIE: I VOLI SUBORBITALI VIRGIN GALACTIC BLOCCATI DALL’AUTORITÀ USA

L’11 luglio, quando sulla terra l’Italia vinceva gli europei di calcio nella finale con l’Inghilterra, molte migliaia di metri più su l’inglese Richard Branson era il primo privato cittadino della storia a compiere un volo verso lo spazio.

Il proprietario della Virgin, in pochi minuti con il suo Virgin Galactic fece l’andata e ritorno passata alla storia. Nelle scorse ore è però arrivato un sostanziale stop dalla federale administration aviation, Faa. L’11 luglio il velivolo con a bordo Branson ed altre cinque persone deviò rispetto alla traiettoria prevista e questo deve essere oggetto di indagine. “Virgin Galactic potrebbe non riportare in volo il veicolo SpaceShipTwo fino a quando la Faa non approva il rapporto finale sull’indagine sull’incidente o determina che i problemi relativi all’incidente non influiscono sulla sicurezza pubblica” è la traduzione riportata dal Sole 24 ore della nota diffusa dall’autorità statunitense.

Cosa c’entra con l’Italia e con Grottaglie: è italiana Virtute-1, la prima spedizione europea suborbitale prevista a fine mese a bordo del veicolo Virgin Galactic, una spedizione presentata proprio di recente da Aeronautica militare e Cnr, volo previsto per i militari Walter Villadei ed Angelo Landolfi e l’ingegnere Pantaleone Carlucci (foto: fonte Aeronautica militare). Una ricerca sulla microgravità, con i dati da raccogliere durante il breve volo suborbitale per poi esaminarlo. Volo che a questo punto va considerato sospeso, in attesa che in America venga chiarito il caso della deviazione dell’orbita, ciò per cui Virgin Galactic si è immediatamente fatta parte diligente per collaborare con la Faa.

Virgin Galactic che ha la prospettiva di impegno diretto nella base suborbitale in programma a Grottaglie, con le attività sperimentali previste dal 2023 al fine di uno spazio porto per voli commerciali suborbitali. La novità portata quando in Italia, qualche giorno fa, era sera, è partita dall’America ma interessa, da vicinissimo, anche la Puglia.

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment