Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCulturaI QUADERNI DEL BARDO EDIZIONI AL FESTIVAL “A LUNA E I CALANCHI AD ALIANO”

I QUADERNI DEL BARDO EDIZIONI AL FESTIVAL “A LUNA E I CALANCHI AD ALIANO”

I QUADERNI DEL BARDO EDIZIONI AL FESTIVAL “A LUNA E I CALANCHI AD ALIANO”

La Casa Editrice parteciperà con i suoi autori Elisa Longo, Riccardo Giuseppe Mereu e Omar Gellera con la performance Exploding Landscape

Il 22 e 23 agosto Gli Scrivani di Bartleby saranno ad Aliano (MT) per partecipare al Festival ideato da Franco Arminio, La Luna e i Calanchi. All’alba del 23 agosto (tra le 4:00 e le 6:00 del mattino) i performers e autori de I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno Elisa Longo, Omar Gellera, Riccardo Giuseppe Mereu, monteranno l’installazione in una piazzetta al limitare del paese che si affaccia sulle splendide montagne della Basilicata per dare vita a una delle azioni paesologiche previste dalla manifestazione culturale.

È una performance poetica ideata da Elisa Longo con la collaborazione di Omar Gellera e Riccardo Giuseppe Mereu. Cosa succede in noi a livello emotivo, sociale e psicologico quando il paesaggio che amiamo scompare? Partendo da questa riflessione abbiamo realizzato un’installazione che riproduce un paesaggio rigoglioso che si trasforma in deserto. Gli alberi sono la nostra memoria, sono il ricordo della nostra infanzia o di un luogo caro. La loro distruzione porta tristezza, sconforto e la sensazione di essere stati privati di una parte del nostro passato. La performance è anche una riflessione sui nostri tempi e sulla conservazione culturale, paesaggistica e storica. Viviamo a velocità supersoniche e dimentichiamo celermente. Gli alberi rimangono, vedono tutto e sono testimoni di quel passato che cancelliamo per fare spazio al nuovo. La performance è stata messa in scena per la prima volta per l’evento dell’editore Stefano Donno di I Quaderni del Bardo Edizioni per Xylella Party Oil for Poetry, l’11 maggio 2019. Siamo cittadini, poeti, narratori, performers, viaggiatori del mondo.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment