Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliIL GUSTO DELLA PREISTORIA, CHIACCHIERANDO (CON UN BUON VINO) DI PREISTORIA

IL GUSTO DELLA PREISTORIA, CHIACCHIERANDO (CON UN BUON VINO) DI PREISTORIA

IL GUSTO DELLA PREISTORIA, CHIACCHIERANDO (CON UN BUON VINO) DI PREISTORIA

Saper fare è il tema dell’incontro di domani, sabato 12 ottobre, a La Vetrina del Gusto

Il gusto della preistoria è una serie di quattro appuntamenti a La Vetrina del Gusto di piazza Salandra con la direttrice del Museo della Preistoria di Nardò Filomena Ranaldo per chiacchierare di ricerca e di territorio, con la piacevole compagnia di un buon bicchiere di vino e con l’intrigante appendice di una visita guidata al Museo. Il secondo appuntamento è in programma domani, sabato 12 ottobre, alle ore 20 e il tema è Saper fare, un’occasione per parlare e confrontarsi, in un clima conviviale, del significato di evoluzione e della capacità di adattamento ai contesti anche per mezzo della costruzione di strumenti. Si cercherà di capire cosa hanno in comune, ad esempio, le pietre lavorate e un moderno smartphone, qual è la relazione che lega questi oggetti a quello che siamo oggi e al nostro paesaggio. Appuntamento dunque domani alle ore 20 a La Vetrina del Gusto di piazza Salandra, la partecipazione è gratuita. È prevista una degustazione e una visita guidata finale al Museo della Preistoria. Per informazioni è possibile contattare il numero di telefono 349 679 9790, il sito www.museodellapreistoria.com, le pagine e gli account social dello stesso museo.

Il gusto della preistoria è un modo informale e leggero per affrontare i temi generalmente trattati durante le visite al Museo e i laboratori dello stesso Museo, un focus sulla conoscenza e la valorizzazione del territorio. I prossimi appuntamenti sono in programma il 23 (Uomini di mondo) e il 30 novembre (Il museo senza muri). L’iniziativa è finanziata dal Comune di Nardò che si è aggiudicato un bando della Regione Puglia per “Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche” e il rafforzamento delle attività dell’infopoint.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment