Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportIL MERCATO DEL LECCE TRA DIFESA ED ATTACCO DA RINFORZARE

IL MERCATO DEL LECCE TRA DIFESA ED ATTACCO DA RINFORZARE

IL MERCATO DEL LECCE TRA DIFESA ED ATTACCO DA RINFORZARE

Sono giorni di lavoro intenso per Mauro Meluso che ha tutta la volontà di consegnare sin dal 14 luglio (giorno di inizio del ritiro) una rosa il più completa possibile a mister Liverani; lavorare sin dai primi giorni con quelli che saranno i giocatori a disposizione nel corso della stagione è un ottimo viatico per giocarsi al meglio tutte le carte disponibili per conquistare il traguardo finale della stagione stessa. Mentre tutto tace sul fronte turco (Yilmaz vuole il Lecce ma il Besikitas non rinuncia a nulla) Meluso si è portato avanti nella trattativa che vede l’arrivo a Lecce di Lapadula dal Genoa. L’operazione non è ancora chiusa ma si devono discutere alcuni dettagli e poi l’attaccante ex Milan sarà un nuovo calciatore giallorosso. Lapadula sarà girato al Lecce in prestito con diritto di riscatto a fine campionato (obbligatorio se il Lecce conquisterà la salvezza). Lapadula non ha vissuto una buona stagione col Genoa (che lo aveva pagato 11/milioni di euro) ma ha tutte le caratteristiche per risorgere e Lecce può contribuire all’operazione, traendone, se tutto andrà bene, indubbi vantaggi sportivi e finanziari. Meluso però non guarda solo al presente ma ove possibile cerca di costruire anche il Lecce del futuro. Rientra in quest’ottica la doppia operazione in entrata che riguarda due gioiellini che facevano parte del Palermo. Mi riferisco a Lo Faso e Gallo. Il primo è un attaccante che sarà valutato sul campo (nel corso del ritiro) da Liverani; il secondo invece è un difensore di fascia sinistra che sarà girato ad una società di B per consentirgli di giocare con maggiore frequenza e quindi acquisire quella esperienza che potrà, successivamente, mettere a disposizione del Lecce. In fase di soluzione c’è anche la sistemazione del reparto difensivo che tra mancati rinnovi e prossime cessioni è ridotto all’osso. Meluso sulla sua nota spesa ha elencato di versi difensori centrali in questo momento i più accreditati per vestire la maglia leccese sono Edoardo GOLDANIGA, difensore centrale classe 1993 ultima stagione a Frosinone ma di proprietà del Sassuolo  e Luca ROSSETTINI del Genoa, ultima stagione a Chievo Verona, che vanta ben 274 presenze in serie A. Tramontata, invece, la pista Tonelli che pare destinato al Sassuolo.

Ernesto Luciani

Condividi con:
Valuta articolo

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment