Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportINTER vs LECCE – LA CRONACA

INTER vs LECCE – LA CRONACA

INTER vs LECCE – LA CRONACA

PRIMO TEMPO

5′ – Subito pericolosi i neroazzurri: contropiede avvolgente, tiro a botta sicura, deviato da Rispoli in angolo.

7′ – Majer ci prova, cross al centro, dove La Mantia e Lapadula non ci arrivano in acrobazia.

13′ – Falco lanciato solo davanti ad Handanovic lo supera con una palombella salvata poco prima della linea di porta dall’intervento di testa di Skriniar.

16′ – Sensi allarga per Candreva, cross per Martinez che in area piccola schiaccia di testa, ma il pallone dopo il rimbalzo sul terreno di gioco si alza sopra la traversa.

18′ – Rompe la pressione Petriccione con un tiro senza pretese, alto.

21′ – Brozovic, troppo solo, controlla e mira l’angolino opposto e dal limite dell’area conclude sul secondo palo a “giro”. Inter-Lecce 1-0.

24′ – Penetrante azione dei padroni di casa con Sensi che trova lo spazio per il destro appena entrato in area, e infila sul palo opposto. Inter-Lecce 2-0.

25′ – Risponde il Lecce: cross da destra, ma Handanovic esce in tuffo e respinge con i pugni.

28′ – Ancora Brozovic, questa volta dalla distanza: conclusione tra le braccia di Gabriel.

30′ – Prova anche Ranocchia, sempre dalla distanza, ma il tiro è sballato.

34′ – Tachtsidis, gran pallone per La Mantia nel mezzo, ma Handanovic sbroglia.

35′ – Ci riprova Tachtsidis, questa volta si mette in proprio. Tiro dalla distanza deviato in angolo.

39′ – Rispoli, avanza e conclude: a lato.

43′ – Lecce pericoloso, con Brozovic che cincischia in area piccola, Lapadula in spaccata per un soffio non ne approfitta.

45′ – FINALE DI PRIMO TEMPO, INTER-LECCE 2-0.

SECONDO TEMPO

47′ – Tachtsidis lancia per La Mantia che manca il gol per un soffio. Handanovic in presa bassa blocca.

49′ – Falco, che numero! Salta tutti nello stretto in area, arriva sino a pochi passi da Handanovic, chiuso in angolo.

51′ – Calderoni con il sinistro “spara” a lato, alla fine di un’azione condotta da Falco e Petriccione.

60′ – Lukaku da pochi passi raccoglie una corta respinta di Gabriel e mette in porta un diagonale ravvicinato. Era stato l’argentino Martinez a scoccare il tiro dalla distanza, potente, che aveva costretto il portiere sudamericano del Lecce a non trattenere. Inter-Lecce 3-0.

61′ – Sinistro di Martinez, toccato in angolo da Lucioni.

67′ – bel duetto Martinez-Lukaku, con l’argentino che riceve e di destro sfiora il palo.

68′ – cii prova Martinez, con il sinistro. Gabriel contiene e para, ma è decisivo e risolutore il tocco di Lucioni in traiettoria.

71′ – Lecce in avanti ma Mancosu è fermato nel cuore dell’area dalla chiusura di D’Ambrosio.

73′ – Destro alto di Mancosu, su servizio di Farias che dal suo ingresso si è visto pochino.

76′ – Rosso diretto per Farias, che falcia in mezzo al terreno di gioco Barella. Un fallo inutile

81′ – Annullato il poker dell’Inter

82′ – Sinistro di Tachtsidis dal limite, deviato in angolo

84′ – Candreva trova un gol super e porta a quattro il vantaggio dei padroni di casa. Inter-Lecce 4-0

86′ – Politano duetta con Lukaku, Lucioni si rifugia in angolo.

87′ Sugli<sviluppi dell’angolo l’Inter continua a macinare calcio, ci prova in rovesciata addirittura D’Ambrosio, su assist di Candreva.

90′ – FINALE A “SAN SIRO”, INTER-LECCE 4-0.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment