Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàKIDS. FESTIVAL DEL TEATRO E DELLE ARTI PER LE NUOVE GENERAZIONI

KIDS. FESTIVAL DEL TEATRO E DELLE ARTI PER LE NUOVE GENERAZIONI

KIDS. FESTIVAL DEL TEATRO E DELLE ARTI PER LE NUOVE GENERAZIONI

Oggi, Venerdì 17 dicembre alle 11:30 i vagoni storici del Museo Ferroviario della Puglia di Lecce ospiteranno la conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione di “Kids. Festival del teatro e delle arti per le nuove generazioni” che da lunedì 27 dicembre a giovedì 6 gennaio si terrà a Lecce sul tema “Ricostruire”.
Dopo una speciale edizione interamente online, infatti, il festival torna “in presenza” abitando molti luoghi del capoluogo salentino (i teatri Apollo e Paisiello, le manifatture Knos, il Museo Ferroviario, l’ex convento degli Agostiniani, l’ex Convitto Palmieri, il Museo Castromediano). Diciotto compagnie italiane e straniere proporranno oltre 50 spettacoli rivolti a piccoli e grandi spettatori, tra teatro, danza, circo e i linguaggi della scena contemporanea. Non mancherà il Kids village con laboratori, incontri e performance. Kids è un esempio di cooperazione tra artisti, operatori, imprese, istituzioni e luoghi della città, una magica medicina per questo tempo purtroppo ancora grigio. «Ricostruire non è solo il tema di questa nuova edizione di Kids. Ricostruire è il senso del lavoro che abbiamo davanti, ricostruire un rito interrotto, riabitare gli spazi scenici, riedificare i nostri luoghi dell’anima, ritrovare il tempo del gioco assieme, il tempo dell’incontro, il tempo del teatro che può farci crescere meglio», sottolineano gli organizzatori. «Kids è una festa da cui ripartire per rimettere al centro del nostro tempo i bambini e anche i bambini che tutti noi adulti possiamo continuare ad essere».

“Kids. Festival del teatro e delle arti per le nuove generazioni” è ideato e organizzato da Factory Compagnia Transadriatica e Principio attivo teatro con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Puglia (“Custodiamo la Cultura in Puglia 2021 – Misure di sviluppo per lo spettacolo e le attività culturali”), Comune di Lecce, Teatro Pubblico Pugliese, Chain Reaction, Storie cucite a mano, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, in collaborazione con BlaBlaBla, Assitej Italia, Network Anticorpi XL, Manifatture Knos, Museo Ferroviario di Puglia, Cirknos, Ciklofficina.
Alla conferenza stampa interverranno Loredana Capone (presidente del Consiglio regionale della Puglia), Aldo Patruno (direttore generale Turismo e Cultura della Regione Puglia), Carlo Salvemini (sindaco di Lecce), Fabiana Cicirillo (assessora alla Cultura del Comune di Lecce), Marco Giannotta (vicepresidente Teatro Pubblico Pugliese), Tonio De Nitto (Factory Compagnia Transadriatica), Raffaella Romano (Principio Attivo Teatro) e gli altri partner coinvolti.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment