Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLA CASARANO RALLY TEAM MARCA SIGNIFICATIVA PRESENZA ALLA RONDE DI SPERLONGA.

LA CASARANO RALLY TEAM MARCA SIGNIFICATIVA PRESENZA ALLA RONDE DI SPERLONGA.

LA CASARANO RALLY TEAM MARCA SIGNIFICATIVA PRESENZA ALLA RONDE DI SPERLONGA.

Otto i binomi pronti a lanciarsi nella competizione che chiude il calendario rallystico della settima zona.

È in programma nella giornata di domani, sabato 18 dicembre, la tredicesima edizione della Ronde di Sperlonga, manifestazione divenuta negli anni una classica irrinunciabile, di quelle che ben si prestano a fare gruppo per chiudere al meglio una stagione e dove la Scuderia Automobilistica Casarano Rally Team conta anche quest’anno di recitare un ruolo da protagonista, schierando una pattuglia ben nutrita, composta da otto agguerriti equipaggi pronti ad elevarsi nelle rispettive classi di appartenenza come anche nell’assoluta. E alle posizioni nobili della classifica generale punta Luigi Bruccoleri che in terra pontina vi ha già corso nell’edizione precedente della gara (2019) conquistando un ottimo terzo posto assoluto. Al suo quinto impegno stagionale, il veloce driver agrigentino tornerà ad impugnare il volante della Volkswagen Polo Gti R5 della Step Five Motorsport, vettura che ha già utilizzato con soddisfazione in occasione del Rally del Salento. A condividere con lui l’abitacolo il navigatore lucchese di Camaiore Massimo Moriconi che in carriera vanta diverse vittorie e numerosi piazzamenti di prestigio e che in questa stagione ha affiancato anche Claudio Arzà. Promette battaglia ed ha intenti simili anche Gianluca D’Alto, che la gara la conosce abbastanza bene per averla disputata spesso, sfiorando in più occasioni il podio assoluto. Nel corso di questa stagione il pilota salernitano ha prevalentemente corso con la Vw Polo ma a Sperlonga si presenterà al via sulla Skoda Fabia Evo2 di classe R5, di recente acquisizione in casa EvoRally. Lettura delle note e informazioni tecniche di guida affidate al navigatore di Ceccano Mirko Liburdi.

Trasferta all’insegna del divertimento senza comunque distogliere lo sguardo da un possibile buon piazzamento per altri due equipaggi siciliani ossia Giacomo Bruccoleri, papà di Luigi, navigato da Gianfrancesco Rappa, che quest’anno ha affiancato Simone Campedelli nel Tricolore Terra, in gara su Skoda Fabia R5 del Team Step Five Motorsport e per l’accoppiata composta da Gandolfo Picciuca  e dal più noto figlio Giuseppe, in arte “PinoPic” che dopo tante e soddisfacenti gare disputate con il volante tra le mani, si ritroverà  in questa occasione a gestire tutti gli aspetti legati alla navigazione. La loro vettura sarà la Peugeot 208 Rally4 iscritta in classe RC2 e messa loro a disposizione dal team GF Racing.

Prima esperienza su una Renault New Clio Sport di classe R3C (by Ferrara Motors) per il casaranese Matteo Carra che cercherà di ben figurare tra le vetture a due ruote motrici ma anche di cogliere un importante piazzamento nella classifica riguardante i primi conduttori Under 25. Ad affiancarlo il giovane fiorentino Simone Brachi che in tre anni di attività ha acquisito una buona esperienza in gare importanti e al fianco di giovani e promettenti piloti quali Giovanni Baruffa e Francesco Lovati. Le atre tre presenze Casarano Rally Team fanno tutte riferimento alla affollata e competitiva classe R2B e saranno capitanate dal giovanissimo Andrea Pisacane  che reduce dalla bella prestazione colta al Rally Porta del Gargano, dove ha firmato il successo tra gli Under 25 e il quarto posto di classe N3, esordirà alla guida della Peugeot 208 Vti della GF Racing. Nuovo anche il compagno di avventura del driver leccese, che non sarà Enrico Lenti come da elenco iscritti, ma il campobassano Gianluigi Petrone. Dietro di loro, su identica vettura, ma preparata da Ferrara Motors, partirà l’equipaggio composto dalla casaranese vincitrice del titolo femminile nel Campionato Italiano R1 e nella Coppa Rally ACI Sport di Settima Zona, Sara Carra e dalla lombarda Elisabetta Franchina, reduce la settimana scorsa dal decimo posto assoluto colto al Prealpi Master Show, al fianco di Jader Vagnini. Lo schieramento della compagine salentina si completa con una new entry, quella di Francesco Perniconi che ritroverà tra le mani la Ford Fiesta Rally4 che ha già utilizzato ad inizio anno ad Adria e che ha poi permesso a Vincenzo Massa di vincere il titolo tricolore per le Classi R2 nel CIWRC. Il pilota romano dopo l’esperienza del Rally Città di Casarano, farà nuovamente coppia con il cuneese Francesco Pezzoli che quest’anno ha affiancato Marco Signor nel Campionato Italiano Rally e Giovanni Manfrinato nel Tricolore Terra.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment