Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàLA GUERRA IN UCRAINA

LA GUERRA IN UCRAINA

LA GUERRA IN UCRAINA

Oggi è diciannovesimo giorno di guerra.

I colloqui proseguono. Mosca: “Pronti a prender e il controllo delle città”. Sullivan incontra il capo della diplomazia del Partito comunista cinese Yang. L’ambasciata di Pechino a Washington smentisce una richiesta di armi fatta alla Cina dalla Russia, come affermato da fonti Usa. Nella notte le sirene d’allarme hanno risuonato in almeno 19 delle 24 regioni ucraine, secondo i media locali. Ieri distrutta una base militare a 25 km dal confine con la Polonia: 35 morti. Zelensky torna a chiedere la no-fly zone

Riprendono i negoziati in videoconferenza, vertice anche a Roma

Le delegazioni ucraina e russa riprendono i negoziati stamattina in video conferenza. Lo riporta il Kyiv Independent. E oggi a Roma vertice sull’Ucraina tra il consigliere alla Sicurezza nazionale americano Sullivan e il capo della diplomazia del Partito comunista cinese Yang.

Il presidente Volodymyr Zelensky si impegna a continuare le trattative con la Russia e, in un nuovo video, afferma che la delegazione dell’Ucraina per i negoziati ha il “chiaro compito” di fare il possibile per assicurare un incontro con Vladimir Putin. Zelensky da tempo chiede un incontro col suo omologo russo, ma finora la sua richiesta non è stata ascoltata dal Cremlino

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment