Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCulturaL’ANGOLO DEDICATO AL LIBRO

L’ANGOLO DEDICATO AL LIBRO

L’ANGOLO DEDICATO AL LIBRO

ANIME PRIGIONIERE. CRONACHE DAL MURO DI BERLINO

di Ezio Mauro

Ezio Mauro in Anime prigioniere. Cronache dal muro di Berlino offre ai lettori un quadro completo, complesso e affascinante di quello che accadde negli anni tra la costruzione del muro e il suo abbattimento. Ezio Mauro però non si ferma qui e ci descrive anche cosa accadde dopo, dove ci portarono tutte quelle aspettative mai realizzate all’indomani del 9 novembre 1989. A trent’anni di distanza da quell’incredibile giorno, abbiamo ora la giusta freddezza per analizzare tutto e per capire che cosa successe davvero. All’indomani dell’abbattimento della cortina di ferro e del libero accesso a tutte le aree della Germania dell’est e dell’ovest, le aspettative di tutti i tedeschi, di tutti gli europei e del mondo intero erano enormi e quella che si sentiva nell’aria era libertà: proclamata e tanto desiderata. Ma accadde davvero questo? Partendo dalla preparazione dei cani da caccia che dovevano scovare e colpire coloro che cercavano di scavalcare il muro, all’indomani della sua costruzione, in Anime prigioniere Ezio Mauro ci regala un punto di vista privilegiato e presente di un giornalista che ha vissuto tutto, l’ha analizzato, l’ha sentito vibrare sulla propria pelle e sui propri desideri. Poi c’è la politica, gli affari internazionali, il clamore con cui tutto il mondo seguì la costruzione e, successivamente, la caduta di questa grande muraglia che divideva in due il continente europeo.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment