Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeL’ANGOLO DEDICATO AL LIBROL’ANGOLO DEDICATO AL LIBRO

L’ANGOLO DEDICATO AL LIBRO

L’ANGOLO DEDICATO AL LIBRO

“LA LUNGA VITA DI MARIANNA UCRIA” di Dacia Maraini:

Nella prima metà del settecento la vita delle donne appartenenti a nobili famiglie era predeterminata, le uniche opzioni erano il convento o un matrimonio combinato. Dacia Maraini nel libro “La lunga vita di Marianna Ucria” racconta la vita di una sua antenata in modo avvincente e stimolante. Marianna è una donna sordomuta dotata di un’intelligenza e una perspicacia anomale per quel tempo. La cornice è la Sicilia del settecento scandita da contraddizioni, grettezza e oscurità, Marianna, costretta in sposa a soli tredici anni ad un suo zio più che quarantenne, passa le sue giornate sui libri dai quali trae beneficio e saggezza: “Uscire da un libro è come uscire dal meglio di sé. Passare dagli archi soffici e ariosi della mente alle goffagini di un corpo accattone sempre in cerca di qualcosa è comunque una resa.”. Un libro profondo, a volte lancinante, che trascina in una realtà ormai arcaica, alla scoperta di una donna che ha saputo utilizzare il suo handicap per emanciparsi. Il libro ha vinto il premio Campiello nel 1990.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment