Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeL’ANGOLO DEDICATO AL LIBROL’ANGOLO DEDICATO AL LIBRO

L’ANGOLO DEDICATO AL LIBRO

L’ANGOLO DEDICATO AL LIBRO

PER UN’ECONOMIA RESPONSABILE di Davide Vasello

Davide Vasello ci presenta un piccolo manuale di economia in cui espone con chiarezza una rivoluzione dei consumi che potrebbe portare un notevole miglioramento nella vita di tutti, ad ogni livello.

Si parte con una critica al modello capitalistico che, per funzionare e mantenere alto il livello occupazionale, necessita di un elevato livello di consumi, i quali andranno a finanziare nuova produzione, imponendo di acquistare prodotti anche non necessari, spesso con una obsolescenza programmata, ma indispensabili per permettere al mercato di alimentare se stesso.

Il mercato, però, ha mostrato di non riuscire più a regolare gli squilibri socioeconomici che ne derivano, infatti la concorrenza fra imprese basata su soli due fattori (il costo di produzione e la qualità), ha portato a comprimere sempre di più i margini di guadagno a discapito della classe lavorativa.

I tempi sono maturi per aggiungere un altro fattore di concorrenza produttiva: l’etica.

Bisogna quindi indurre le aziende a costruire delle strategie di mercato più ampie, che puntino anche a: una maggiore redistribuzione della ricchezza verso i lavoratori di tutta la filiera; una maggiore attenzione all’ambiente; uno sfruttamento delle risorse più sostenibile; maggiore riguardo nei confronti degli animali; attenzione alla salute, non solo di chi i beni li produce ma anche del consumatore finale.
Tutto questo dovrebbe sviluppare una economia responsabile.

E come si può introdurre nel mercato questo terzo fattore senza che vada a incidere pesantemente sui costi di produzione? Chi può (e deve) fare questa rivoluzione? Cosa serve materialmente per attuarla?

A queste domande dà una risposta Davide Vasello in questo pratico manuale, scritto con un linguaggio semplice, diretto e chiaro, adatto a tutti perché tutti siamo consumatori. Tutti quindi siamo in grado di determinare, con le nostre scelte, l’orientamento del mercato.

Quindi un testo divulgativo, necessario per comprendere che una economia sostenibile ed una società più equilibrata, dipendono dai piccoli comportamenti quotidiani di ognuno di noi, perché ogni volta che decidiamo un acquisto stiamo finanziando un processo produttivo, dietro cui ci sono progetti e scelte imprenditoriali che possiamo sostenere o scoraggiare.

Con uno stile giornalistico, l’autore riesce a far “masticare” questi principi di economia anche a chi non è esattamente “del mestiere”, per prendere coscienza del potere che tutti abbiamo in qualità di consumatori finali.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment