Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportLANNA: “CONTENTO DELLA VITTORIA. STIAMO CRESCENDO E DOBBIAMO CONTINUARE A FARLO”

LANNA: “CONTENTO DELLA VITTORIA. STIAMO CRESCENDO E DOBBIAMO CONTINUARE A FARLO”

LANNA: “CONTENTO DELLA VITTORIA. STIAMO CRESCENDO E DOBBIAMO CONTINUARE A FARLO”

Salvatore Lanna era molto soddisfatto, ieri sera, quando si è presentato, al posto di mister Corini squalificato, in sala stampa al termine della vittoria della compagine giallorossa, la prima in casa, contro il Pescara.

“Siamo contenti perché è stata una partita che abbiamo condotto molto bene. Siamo stati bravi a passare in vantaggio, a segnare il secondo gol ma, purtroppo, ci siamo complicati un po’ la vita da soli in occasione del 2-1. Poi, la squadra ha sofferto un attimo, ma è importante anche questo perché la crescita passa anche dai momenti di difficoltà. A ogni modo i ragazzi sono rimasti compatti a sono riusciti a siglare la terza marcatura. La vittoria è meritata, avevamo bisogno del successo in casa e da adesso mi auguro che si faccia anche meglio”.

Anche questa volta, come con il Cosenza e il Torino i giallorossi hanno sprecato diverse occasioni da gol, ma in questo caso, per fortuna, le marcature sono state più di una e capitan Mancosu e compagni hanno conseguito il massimo della posta in palio.

“Abbiamo un parco attaccanti molto importante e dobbiamo fare sì di sfruttarlo al meglio, creiamo tanto e dobbiamo migliorare la finalizzazione perché anche questa sera avremmo potuto fare meglio. Gli attaccanti si sono sbloccati e stanno facendo bene, così come Pettinari che sta crescendo e ritrovando la forma, visto che non ha svolto la preparazione, poi, abbiamo DubickasFalco, siamo dotato di un reparto avanzato di grande qualità che dobbiamo cercare di sfruttare al meglio per fare tanti gol.

Il mister sta lavorando molto sull’aspetto mentale perché in stagione, durante le partite, ci si trova di fronte a momenti di difficoltà e bisogna saper reggere ed essere lucidi. Questa sera lo abbiamo fatto quando abbiamo preso la rete abruzzese, siamo stati bravi a ripartire e abbiamo chiuso la sfida bene.

Il percorso di crescita, ripeto, prosegue. Quest’anno si è cambiato tanto è arrivato un nuovo allenatore, quindi è normale che una compagine deve lavorare un po’ di più per assimilare i dettami del mister, le prestazioni ci confortano perché stiamo crescendo di partita in partita, le vittorie danno fiducia e il successo di oggi è stato molto importante.

Riguardo alla notizia della positività di alcuni tesserati al coronavirus, devo dire che i ragazzi sono molto responsabili, conoscono perfettamente la situazione che sta attraversando il mondo intero, sanno che dovremo convivere con tutto ciò e dei problemi che si possono avere alla vigilia delle partite, ma proprio per questo bisogna dedicare la vittoria a chi nel gruppo è risultato positivo. Sanno che li aspettiamo presto e che non vediamo l’ora che tornino con noi.

Il mister con le sue dichiarazioni di stima nella conferenza pre-gara mi aveva messo addosso molta pressione e per questo ci ho tenuto a ringraziare i calciatori, quando ho svolto il ruolo di primo allenatore sono arrivate una sconfitta e un pareggio e il fatto di aver rotto il ghiaccio mi rende molto felice. Il mister, come sempre, ha dato le giuste indicazione e io ho cercato di fare in modo che si attuassero in sua assenza”.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment