Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCulturaLAUREA HONORIS CAUSA IN “MANAGEMENT ENGINEERING” A LUIGI MERLO

LAUREA HONORIS CAUSA IN “MANAGEMENT ENGINEERING” A LUIGI MERLO

LAUREA HONORIS CAUSA IN “MANAGEMENT ENGINEERING” A LUIGI MERLO

IL 6 MAGGIO 2022 CERIMONIA A UNISALENTO

L’Università del Salento conferirà la laurea honoris causa in “Management engineering” al Presidente di Federlogistica Luigi Merlo: la cerimonia è in programma venerdì 6 maggio 2022, alle ore 10, nel centro congressi del complesso Ecotekne (via per Monteroni, Lecce).

La cerimonia verrà aperta dal Rettore Fabio Pollice e dai saluti del Direttore del Dipartimento di Ingegneria dell’innovazione Antonio Ficarella e della senatrice Teresa Bellanova, viceministra alle Infrastrutture e Mobilità sostenibili. La lettura della motivazione sarà a cura della professoressa Maria Grazia Gnoni, Presidente del consiglio didattico del corso di laurea magistrale in Ingegneria industriale, mentre la laudatio del professor Gianpaolo Ghiani, docente di Ricerca operativa. Dopo la lectio magistralis di Luigi Merlo, il Direttore generale Donato De Benedetto consegnerà la medaglia dell’Università del Salento.

«Il Dipartimento di Ingegneria dell’innovazione partecipa attivamente ad attività concernenti la gestione dei traffici portuali e la logistica», spiega il professor Giuseppe Tomasicchio, docente di Costruzioni idrauliche e marittime e Idrologia, che condurrà la cerimonia, «Per questo, con il conferimento della laurea honoris causa, si intende onorare l’esperienza e la competenza di Luigi Merlo nel gestire e implementare, anche a livello legislativo, la gestione dei porti italiani e la logistica a essi legata, aprendo sempre nuove prospettive mirate a sviluppare il settore del trasporto delle merci».

Luigi Merlo (La Spezia, 1965) ha ricoperto, tra gli altri, i ruoli di Assessore ai Porti, trasporti, infrastrutture e logistica della Regione Liguria (2005-2008); membro dei comitati portuali delle Autorità Portuali di Genova, di Savona e della Spezia; Presidente dell’Autorità Portuale di Genova (2008-15), del Retroporto di Alessandria (2008-2012) e di Assoporti – Associazione dei porti italiani (2012-2013); consigliere di amministrazione di Aeroporto di Genova Spa e vice Presidente di “Rete”, associazione per la collaborazione tra i porti e le città. Nominato dal Presidente della Repubblica Cavaliere al merito della Repubblica Italiana, è stato inoltre componente del gruppo di lavoro del Ministro Maurizio Lupi per la riforma portuale, consigliere del Ministro Graziano Delrio per la portualità e la logistica e direttore relazioni istituzionali per l’Italia del Gruppo Msc.

Nel luglio 2018 è stato eletto presidente di Federlogistica, la federazione italiana delle imprese di logistica, magazzini frigoriferi, terminalisti portuali e retroportuali, operatori portuali, imprese portuali, retroportuali e aeroportuali. È stato inoltre membro del comitato scientifico dell’osservatorio infrastrutture, trasporti  e logistica di EURISPES, ha tenuto lezioni agli studenti dell’ultimo anno della facoltà di economia marittima e dei trasporti di Genova e al Master MEMIT Università Bocconi Milano (Master in Economia e management dei trasporti, delle infrastrutture e della supply chain), ed è stato socio fondatore del Museo Nazionale dei trasporti di La Spezia.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment