Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàLAVORI IN CITTÀ

LAVORI IN CITTÀ

LAVORI IN CITTÀ

Un programma coordinato concordato dall’Amministrazione comunale e dalle aziende

Si è tenuto lunedì 1 luglio presso la sede del Settore Lavori Pubblici del Comune di Lecce, un incontro tra il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Alessandro Delli Noci, l’assessore alla Mobilità sostenibile Marco De Matteis e i responsabili delle aziende che in città stanno effettuando importanti lavori, Acquedotto Pugliese, City Green Light, Open Fiber e Filovia di Lecce.

Obiettivo dell’incontro fare il punto sull’esecuzione dei lavori di interramento delle varie utenze e dei relativi ripristini stradali e coordinare gli interventi futuri e i conseguenti ripristini al fine di accorciare i tempi di esecuzione e la relativa interruzione della circolazione sulle vie interessate.

Di seguito gli interventi programmati congiuntamente.

Su viale Otranto, a seguito della sospensione dell’alimentazione elettrica da parte del DOTE, dal oggi e fino al 5 luglio, A.Q.P. procederà a bitumare il tratto stradale che è stato manomesso per la sostituzione della rete idrica.

A conclusione dei lavori di AQP e della Pubblica Illuminazione su viale Gallipoli – da via Diaz a viale O. Quarta –  Open Fiber si impegna a realizzare alcuni attraversamenti stradali mancanti entro il prossimo 5 luglio.

Dal 3 al 5 luglio, nel perimetro compreso tra viale Otranto, via Don Minzoni, via Orsini del Balzo alla rotatoria di viale Torre del Parco, Open Fiber provvederà a realizzare i propri attraversamenti della fibra per consentire successivamente ad A.Q.P. di bitumare le strade;

Nel tratto di viale Gallipoli (da viale O. Quarta a viale Lo Re), dall’ 8 al 12 luglio 2019, una volta ottenuta la sospensione dell’alimentazione elettrica del filobus da parte del DOTE, l’ufficio verde pubblico del Comune di Lecce effettuerà la potatura delle alberature e, di seguito, la società City Green Light effettuerà i previsti lavori di Pubblica illuminazione e, infine, sarà realizzata la bitumatura della strada da parte di A.Q.P. e di City Green Light.

Sempre a partire dall’8 luglio 2019, a seguito della disalimentazione del filobus nel tratto di viale Lo Re (compreso tra piazza Italia fino alla rotatoria della questura), AQP eseguirà i previsti lavori di fognatura nera che dovrebbero essere completati entro un mese, mediante doppi turni lavorativi effettuati dalle maestranze. Al termine di tali lavori potranno essere effettuati i lavori da parte di Open Fiber e City Green Light, rispettivamente fibra ottica e pubblica illuminazione.

Nel perimetro compreso tra via Leuca, viale Otranto, viale Marche e via Gioacchino Rossini, dal 15 al 26 luglio 2019, AQP realizzerà i lavori di fognatura nera. Nello stesso periodo Open Fiber realizzerà i lavori della fibra nell’area circostante l’ex ospedale Vito Fazzi in piazzetta Bottazzi, e City Green Light procederà a completare piccoli interventi di pubblica illuminazione su via XX Settembre e via Madonna degli studenti/tratto via E. Toti.

Il 26 luglio 2019, i lavori saranno sospesi e ripresi a partire dal 27 agosto fino al 10 settembre 2019 sul secondo tratto di viale Lo Re (da viale Marconi a piazza Italia), per consentire ad AQP di realizzare le opere fognanti previste, previa sospensione dell’alimentazione elettrica alla linea del filobus da parte di S.G.M.

Infine vengono stralciati gli interventi da effettuare nel tratto da via O. Quarta a via Duca degli Abruzzi in attesa dei pareri della Soprintendenza Archeologica e dell’Ufficio Centro Storico.

“Abbiamo ritenuto fondamentale – dichiara il vicesindaco Alessandro Delli Noci – coordinare i lavori tra le ditte che in città stanno effettuando delle opere necessarie e urgenti su vie particolarmente trafficate. Coordinare i lavori significa ridurre considerevolmente i tempi ed evita di bloccare arterie importanti della viabilità cittadina per un lungo periodo. Porremo la massima attenzione e controlleremo che i ripristini stradali siano effettuati a opera d’arte, senza creare disagi come è accaduto in passato. Questi lavori sono indispensabili ma bisogna garantire ai cittadini la massima sicurezza, il decoro e la possibilità di circolare tranquillamente”.

 “Il tavolo tecnico con le aziende – dichiara l’assessore alla Mobilità sostenibile Marco De Matteis – ci ha permesso di avere un quadro più preciso della situazione e di programmare in maniera congiunta i lavori ottimizzando i tempi e riducendo i disagi alla cittadinanza. Esprimo particolare soddisfazione per il proficuo confronto avuto con le associazioni di categoria, grazie al quale abbiamo trovato una soluzione, individuando nel periodo che va da fine agosto a prima dell’inizio dell’anno scolastico, il momento più indicato per effettuare i lavori in viale Lo Re e arrecare minore disagio possibile ai commercianti di questa importante zona commerciale della città”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment